Finale: Siena-Gavorrano 1-1

Robur Siena (4-3-1-2): Pane; Rondanini (84' Cleur), Sbraga, Panariello, Mahrous (63' Iapichino); Cristiani, Gerli, Damian; Guberti (63' Vassallo); Santini, Marotta. A disposizione: Crisanto, D'Ambrosio, Terigi, Emmausso, Guerri, Neglia, Cruciani, Bulevardi, Nassi. Allenatore: Mignani.

Gavorrano (3-5-2): Falcone; Borghini, Marchetti, Ropolo; Gemignani, Damonte, Vitiello, Remedi, Favale; Brega, Moscati. A disposizione: Pagnini, Ferrante, Luciani, Papini, Bruni, Conti, Maistro, Malotti, Carlotti. Allenatore: Favarin.

Arbitro: Dionisi de L’Aquila (assistenti: Colizzi e Guglielmi).

Marcatori: 61' Marotta, 87' Damonte rig.

Ammoniti: Guberti, D'Ambrosio, Brega, Damonte, Gerli.

Un pareggio che sa di beffa. La Robur passa a fatica con Marotta (belle giocate di Gerli e Cristiani) ma nel finale subisce l'1-1 su rigore di Damonte. Un episodio dubbio (fallo di mano di Sbraga) in una partita nervosa, con tanti errori e ripartenze, che finisce con l'amaro in bocca. Anche perchè tutti gli altri risultati erano favorevoli. Il k.o. del Livorno, il pari tra Viterbese e Olbia, il vuoto sulle altre squadre dal 5° posto in giù. Siena-Gavorrano, per sfortuna, per stanchezza o per altro, è stata un'occasione mancata.

95' fine partita

94' punizione Siena, poi sarà finita

90' 4 di recupero

90' doppio cambio: dentro Emmausso e Cruciani, fuori Damian e Santini

86' rigore per il Gavorrano, Damonte dal dischetto buca Pane e troa il pari inaspettato

84' esordio per Cleur, che entra al posto di Rondanini

78' svirgola Damian, svirgola anche Vassallo, poi Brega calcia alto

77' dentro Maistro per Favale, primo cambio di Favarin

74' Brega colpisce Santini a centrocampo, l'arbitro è di spalle e non vede. Ci stava eccome l'espulsione

71' Rondanini salva su Sbrega davanti porta! Grande salvataggio del difensore bianconero

63' doppio cambio Siena: dentro Vassallo e Iapichino per Mahrous e Guberti

62' giallo a D'Ambrosio, ammonito dalla panchina durante l'esultanza. D'Ambrosio era diffidato e salterà la prossima gara con l'Alessandria

61' Marottaaaaa, 1-0 Siena!! Invenzione di Gerli per Cristiani, che a tu per tu con Falcone perde l'attimo ma poi serve Marotta che trova la rete!!!

59' bella giocata di Cristiani che crossa da destra col mancino, Damian in rovesciata non trova la porta

56' il fratello di Roberto Vitiello, ex Siena, può rientrare senza problemi

55' Guberti non riesce a sfondare da sinistra, poi si scontra con Vitiello che rimane a terra

51' Sbraga commette fallo sulla trequarti. Punizione di Favale ma c'è fallo su Rondanini

49' anticipato Marotta all'ultimo da Falcone, angolo Robur

47' Cristiani sfonda a destra, ma anzichè tirare prova il passaggio per Santini che non può arrivarci!

Si riparte dallo 0-0 e con gli stessi undici

45' fine primo tempo

45' Mahrous da fuori, palla in curva

38' giallo a Guberti per fallo su Moscati, appena fuori dall'area di rigore. Brega calcia ma viene ribattuto dalla barriera, poi Santini evita il corner

37' Rondanini per Santini, che sfonda in area da destra e mette in mezzo, Cristiani per poco non ci arriva. Era un'azione simile a quella che portò al gol con la Lucchese, alla prima giornata

35' Remedi da lontanissimo, palla fuori

33' Cristiani entra in area, doppio passo su un avverario e tiro col sinistro, bloccato da Falcone

31' Guberti verticalizza per Marotta, destro potente che termina direttamente in fallo laterale

25' Mahrous da lontano, palla fuori. Chiede una deviazione ma l'arbitro indica la rimessa dal fondo

23' occasione Siena! Gerli per Cristiani, tacco per l'accorrente Marotta e destro rasoterra che termina di poco a lato

15' altro contropiede Robur, sempre avviato da Gerli. Uno due Damian-Santini, poi Guberti calcia ma viene murato dalla difesa

14' Rondanini pasticcia con Cristiani, angolo regalato al Gavorrano

13' traversa di Brega! Cross di Favale che ha spazio sulla sinistra, Pane è tagliato furoi dalla traiettoria e Brega colpisce il montante

9' Guberti cerca Santini, complicato il colpo di testa spalle alla porta che termina alto

7' Damian lancia Santini, palla troppo lunga che termina sul fondo

4' Santini in pressing su Borghini, angolo Siena

2' contropiede Siena con Gerli, palla a Marotta che incrocia col destro a giro, Falcone ci arriva e salva in corner!

1' Gemignani sprinta sulla fascia, cross e primo angolo della partita

Partiti! E' iniziata la partita, prima palla per il Gavorrano

Squadre in campo. Tutto pronto per il calcio d'inizio. "Lottate da ultrà", la curva sprona i propri giocatori con uno striscione

18.15 FORMAZIONI UFFICIALI: quattro cambi per Mignani: dentro Panariello, Mahorus, Damian e Santini. Nel Gavorrano c'è Borghini dietro, con Brega-Moscati davanti nel 3-5-2 di Favarin

18.10 in attesa delle ufficiali, Mignani lancia dal 1' Santini a fianco di Marotta, con Guberti sulla trequarti

18.00 squadre in campo per il riscaldamento. Clima mite al Franchi, chiuso il settore ospiti, nessun tifoso del Gavorrano presente in curva

Prima partita in casa del 2018 per la Robur, a quasi un mese dal derby col Pisa. Assenti Brumat e Campagnacci, probabilmente ultima panchina per Terigi prima di passare alla Reggina. 

Per il Gavorrano è la prima uscita del 2018 (nel turno precedente ha riposato). I maremmani sono usciti rivoluzionati dal mercato, con la società che ha messo da parte quasi tutti i protagonisti della promozione in C (tra cui il mister Bonuccelli, rimpiazzato da Favarin). Fuori rosa il capitano Salvadori insieme a Cretella e Finazzi, out Merini e Papini per infortunio, in porta esordio per Falcone dopo le partenze di Salvalaggio e Mazzini. Ballottaggio Favale-Ropolo sull’asse di sinistra, in attacco coppia Brega-Moscati, 11 reti in due in campionato.

Giuseppe Ingrosso

Fonte: Fol