Finale: Siena-Cremonese 0-2

Siena (4-3-3): Moschin; D'Ambrosio, Panariello, Terigi, Iapichino; Gentile (67' Steffè), Guerri, Saric; Ciurria (58' Bunino), Marotta, Vassallo (73' Grillo). A disposizione: Bordi, Di Stasio, Ghinassi, Ivanov, Jawo, Romagnoli, Stankevicius, Rondanini. Allenatore: Cristiano Scazzola.

Cremonese (4-3-1-2): Ravaglia; Salviato, Canini, Marconi, Redolfi (76' Ferretti); Moro, Porcari, Scarsella; Perrulli (70' Pesce); Brighenti, Scappini (86' Stanco). A disposizione: Bastrini, Bellucci, Cavion, Galli, Maiorino, Procopio, Stanghellini, Talamo. Allenatore: Attilio Tesser.

Arbitro: Fourneau di Roma (assistenti Daniele Marchi di Bologna e Alessio Saccenti di Modena).

Ammoniti: Terigi, Redolfi, Marotta, Guerri, Canini, Scarsella.

Espulso: Di Stasio per proteste alla fine del primo tempo

Marcatore: 40' e 44' Scappini.

Tanto rammarico per come era nata e come si è conclusa. Il Siena perde la testa in quattro minuti (doppietta Scappini) e prova a rimontare creando qualche palla gol nella ripresa, ma non riesce ad evitare l'ottava sconfitta interna (la sedicesima stagionale). Di buono c'è che i playout restano a sei punti, e basterà non perdere a Pontedera martedì per evitare il risucchio nelle sabbie mobili. Di cattivo c'è che i playoff, a sette punti, sono ormai un miraggio.

95' fine partita

90' 5 minuti di recupero

89' 8-4 la somma degli angoli. Per ora però non sono serviti alla Robur

86' fuori Scappini, dentro Stanco.

82' Ravaglia perde il controllo della sfera in uscita, Steffè calcia a porta vuota su Marotta!!

78' ammonito Scarsella

76' fuori Redolfi, dentro Ferretti

70' esce Perrulli ed entra Pesce, si copre Attilio Tesser

68' terzo angolo di fila per la Robur

67' fuori Gentile, dentro Steffè

66' D'Ambrosio lanciato in area di rigore da Gentile, Ravaglia esce e salva in angolo

60' Marotta sfiora la traversa su punizione. La palla non si abbassa e tocca l'esterno della rete

59' Saric al tiro, deviazione di mano di Canini, ammonito, e punizione insidiosa dal limite

58' esce Ciurria per fare spazio a Bunino

57' è il momento di Bunino

56' Saric col destro angola il tiro ma non dà forza 

52' giallo per Guerri per una trattenuta in area di rigore

47' si scalda subito Bunino. Intanto arriva il dato dei paganti: 512.

Ripreso il secondo tempo. Nessun cambio da entrambe le panchine

Un Siena ordinato imbriglia la Cremonese nei primi 40', poi il blakout nel finale. Scappini fa secco Moschin due volte, prima su assist di Perrulli, poi dopo un dribbling su Panariello.

46' fine primo tempo

45' un minuto di recupero

44' ancora Scappini, 2-0 Cremonese. L'ex Pontedera si beve Panariello in area e mette dentro con Moschin in uscita

40' Scappini porta in vantaggio i suoi. Perrulli al cross da destra col mancino, Scappini anticipa tutti di testa e mette dentro

37' Perrulli su piazzato cerca Scarsella solissimo in area di rigore, palla bloccata da Moschin. Il centrocampista era comunque in fuorigioco

36' l'arbitro fischia fallo per la Cremonese, Marotta si infuria e si prende il cartellino giallo

33' due falli nel giro di pochi secondi; prima Porcari su Gentile, poi Redolfi – ammonito – su D'Ambrosio. L'arbitro aveva lasciato il vantaggio, non sfruttato da Marotta

32' Porcari lancia Scappini che supera in velocità Panariello ma accarezza il pallone che termina debolmente sul fondo

30' Marotta spara alle stelle, ma ancora applausi dalla tribuna. Sempre ammutolita la curva

29' applausi per la Robur; Marotta allarga d'esterno per Vassallo, tocco per Iapichino e gran cross di prima per Ciurria, anticipato in angolo.

24' ammonito Terigi per un fallo da dietro su Scappini

23' Perrulli dalla distanza non preoccupa Moschin. E' il primo tiro della partita.

19' buona iniziativa di Saric che scambia con Marotta e allarga bene su Gentile che però perde l'attimo buono per far male. Buon Siena comunque fin qui, con la Cremonese che aspetta guardinga 

14' ancora nessun tiro da entrambe le squadre

8' compare uno striscione in Curva Guasparri: "Oggi non s'ha voglia noi. Chiamate lo psicologo". Il riferimento è allo sciopero del tifo bianconero deciso per questa partita.

7' molto tatticismo nei primi minuti, ancora nessun tiro in porta

Partiti!! E' cominciata la partita!!

20.28 i giocatori fanno il loro ingresso in campo

20.25 altra iniziativa della Lega Pro. I capitani delle due squadre entreranno sul rettangolo di gioco indossando la maglia della formazione avversaria. Allo scambio dei gagliardetti seguirà lo scambio della maglia.

20.23 tutto pronto per l'inizio. Lo speaker ricorda Paolo De Luca e lo stadio lo segue con un applauso caloroso

20.00 squadre in campo per il riscaldamento. Il Siena giocherà con la prima maglia, la Cremonese in completo rosso a tinte grigie. Prevista una cinquantina di tifosi ospiti.

FORMAZIONE UFFICIALE SIENA – Siena con Panariello al centro, D'Ambrosio terzino destro e Gentile in mezzo al campo, visto che Castiglia ha accusato un problema muscolare all’adduttore destro e nelle prossime ore sarà sottoposto ad esami diagnostici. Secondo invece non è a disposizione a causa di un virus gastrointestinale.

FORMAZIONE UFFICIALE CREMONESE – Redolfi e non Ferretti in difesa, poi come annunciato nel prepartita, ci saranno Porcari in mezzo e Scappini in avanti a far coppia col bomber Brighenti.

Robur con i precedenti favorevoli. 5 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta nei 7 scontri al Franchi. L'ultima volta nel 1999-2000, con un 2-1 firmato da Ghizzani e Sciaccaluga. Quest'anno, all'andata, i grigiorossi passarono nel finale con un rigore di Brighenti. Finale ad alto temperamento che portò alla squalifica di Firenze e Terigi.

Siena e Cremonese, separate da dieci posizioni e 22 punti, si affrontano nel posticipo della 32° giornata di campionato. Due assenze per parte. Cremonese senza l'ex Belingheri e Lucchini, Robur priva di Freddi e Campagnacci. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol