Finale: Siena-Como 1-0

Robur Siena (4-3-2-1): Confente; Lombardo, D’Ambrosio, Baroni, Migliorelli; Serrotti, Arrigoni (87' Gerli), Vassallo (87' Da Silva); Cesarini (42' Guberti), D'Auria; Guidone (79' Polidori). A disposizione: Ferrari, Buschiazzo, Setola, Panizzi, Oukhadda, Andreoli, Campagnacci, Ortolini. Allenatore: Nicola Belmonte.

Como (3-5-2): Facchin; Bovolon, Crescenzi, Solini (65' De Nuzzo); Peli, Marano, Bellemo, Raggio Garibaldi (83' Celeghin), Iovine; Gabrielloni, Miracoli (73' H’Maidat). A disposizione: Zanotti, Ferrazzo, Sbardella, Bolchini, Bianconi. Allenatore Marco Banchini.

Arbitro: Luca Angelucci di Foligno (assistenti: Somma-D’Apice).

Marcatore: 62' D'Auria.

Ammoniti: Vassallo, D'Auria.

Espulso: Peli per doppia ammonizione.

Recupero: 1', 4'.

94' fine partita. La Robur torna a vincere al Franchi! Il pubblico applaude come se fosse una liberazione!

93' punizione Como, ribattuta della difesa e Iovine, di prima, manda alto dai 20 metri

92' ammonizione inutile di D'Auria per una trattenuta. Inutile perchè Gerli aveva riconquistato il pallone

91' Gabrielloni controlla palla da fuori area e poi la calcia alta

90' quattro di recupero

90' Migliorelli ha spazio da fuori, tiro deviato in angolo

89' la Robur sciupa un contropiede 4 vs 2, Gerli avanza e serve D'Auria che si fa murare la conclusione in angolo

87' doppio cambio Siena: fuori Arrigoni e Vassallo, dentro Gerli e Da Silva

86' cross di Migliorelli, Polidori è solo ma colpisce male di testa

84' ottima prova di Serrotti, preziosissimo in fase difensiva in questo secondo tempo

83' Celeghin per Raggio Garibaldi è la terza e ultima sostituzione del Como. Ne ha altre due (ma in un solo break) Dal Canto

79' è il momento di Polidori, che prnede il posto di Guidone. Applausi per lui, sfortunato nell'occasione del palo

77' gran tocco di Guberti che manda in porta Guidone, ma l'attaccante si fa anticipare dall'uscita di Facchin!

73' fuori Miracoli, dentro H'Maidat

71' Guberti supera Iovine in area e va a terra, l'arbitro prima sembra indicare il dischetto ma poi ci ripensa

70' bella azione di prima della Robur, che si è sbloccata mentalmente: Guidone libera Guberti che esista e poi calcia debole su Facchin

66' palo di Guidone! Guberti punta l'uomo da sinistra e crossa basso, Guidone taglia sul primo palo e la gira col sinistro sul secondo, ma la palla si stampa sul palo!

65' fuori Solini, dentro De Nuzzo. Questa la mossa di Banchini

64' Miracoli di testa sfiora il palo da corner, subito pericoloso il Como

62' D'Auria all'improvvisoooooo, 1-0 Siena! Destro del n. 20 da fuori area, deviazione decisiva di Solini che inganna Facchin e si deposita in rete!

60' Lombardo calcia male ma il Como regala un altro angolo. Stavolta il terzino calcia bene e D'Ambrosio, marcato a uomo da Solini, manda a fil di palo di testa!

59' Guidone strappa un corner che permette di far salire la squadra

58' Robur adesso con il tridente, Belmonte prova tante variazioni ma i risultati non si vedono

53' dopo un inizio incoraggiante, l'impressione è che il match si stia incanalando sulla stessa scia del primo tempo

48' Guberti è partito largo a destra in un 4-3-3, ma adesso si è portato più avanti a sinistra in un 4-3-1-2 con D'Auria trequartista

47' Guberti per Serrotti che crossa basso e teso, Guidone non ci arriva per poco e il portiere sfiora il pallone allontanando il pericolo!

Inizia il secondo tempo, si riparte dallo 0-0

46' fine primo tempo. Primi 45' anonimi della Robur, nonostante la superiorità numerica dal 20'

45' un minuto di recupero

45' Guberti sbaglia due volte la giocata e si fa soffiare palla

43' Guberti si posiziona alto a sinistra e di fatto si scambia con D'Auria, che rimane centrale poco dietro Guberti. Dall'altro lato Serrotti

42' non ce la fa Cesarini, che esce calciando una bottiglietta d'acqua. Al suo posto Guberti

41' Confente salva su Gabrielloni da pochi passi! La Robur ha rischiato sul taglio dell'attaccante comasco

39' la Robur non riesce ad entrare in partita, abulica per adesso in fase offensiva

35' da alcuni minuti la Robur ha cambiato assetto tattico. Serrotti e D'Auria agiscono larghi in un 4-4-2

34' Cesarini soccorso dallo staff a bordo campo, può rientrare senza problemi

33' Robur troppo fallosa, tante punizioni concesse al Como che non permettono di sfruttare l'uomo in più

33' Bellemo mette in mezzo su punizione, sulla seconda palla calcia Marano, che non trova la porta

30' bella punizione di Lombardo, Guidone la spizza per Baroni che sul secondo palo calcia quando la palla è già uscita

27' cross di Serrotti, Cesarini di testa impegna Facchin e poi Vassallo spara alto da dentro l'area, ma il gioco era fermo per la posizione irregolare del Mago

25' spinga di D'Auria su Raggio Garibaldi, punizione pericolosa per i lariani. Va Miracoli di seconda dopo un tocco di Bellemo, palla a lato

23' allungo di Vassallo, cross deviato in corner

23' Como con la difesa a quattro, Iovine si abbassa terzino e Bovolon si allarga a destra

22' riparte D'Auria a sinistra, sterzata e poi retropassaggio a Arrigoni che calcia quasi da fermo, palla fuori di poco!

21' Peli esce dal campo infuriato, dando un calcio al tabellone. Molto nervoso il classe 2000

20' Peli fa fallo su Cesarini e prende il giallo, ma era già ammonito. Espulso e Como in 10

16' punizione messa in mezzo da Lombardo, Bovolon di testa concede il corner

14' gran lancio di D'Auria che libera Guidone, che però incespica portandosi la palla avanti (sarebbe stato solo davanti al portiere) e appoggia per Cesarini, non favorito da un rimpallo. L'azione poi sfuma, che occasione potenziale per la Robur!

12' ripartenza Siena, Serrotti se ne va via in dribbling, Peli lo ferma e si prende il giallo

10' D'Auria lancia Guidone (che è in fuorigioco) e viene steso, l'arbitro avrebbe dovuto fischiare e invece lascia correre, col gioco fermato per via della posizione irregolare dell'attaccante bianconero

8' pochi guizzi in questo inizio di gara, la Robur non brilla, il Como si fa vedere soprattutto su qualche punizione battuta dalla trequarti

3' Belmonte, allenatore per un giorno, presidia l'area tecnica della panchina. La Robur ha scelto di sedersi nella panchina dove di solito si sistemano gli ospiti

2' D'Ambrosio perde palla in fase d'impostazione, Vassallo rimedia ma è costretto a spendere l'ammonizione. Primo giallo della gara

Partiti! E' iniziata Siena-Como!

20.42 squadre in campo, Robur con la maglia bianconera a scacchi, Como in casacca blu con sfumature bianche

20.30 squadre negli spogliatoi. Tutto pronto per Siena-Como, anticipo della 18° giornata

20.10 sorpresa, la Robur si allena nella metà campo lontana dalla Curva Robur. Una novità dovuta alla scaramanzia, non sia mai che questa sia la volta buona…

FORMAZIONE UFFICIALE COMO: i due ex in campo, Solini e Crescenzi, nel terzetto di difesa assieme a Bovolon. Bellemo in regia, Miracoli rimpiazza l'infortunato Ganz in attacco assieme a Gabrielloni (6 gol finora in campionato)

FORMAZIONE UFFICIALE ROBUR: due sorprese nell'undici di Dal Canto, che tiene in panchina Panizzi e soprattutto Gerli, confermando così la formazione che ha battuto l'Alessandria. In regia c'è nuovamente Arrigoni, a sinistra fiducia a Migliorelli

Fonte: FOL