Finale: Robur Siena-Olbia 0-1

Robur Siena (3-5-2): Moschin; D’Ambrosio, Stankevicius, Bordi; Grillo (46' Firenze), Vassallo (72' Doninelli), Guerri, Castiglia (46' Saric), Iapichino; Bunino, Mendicino. A disp.: Ivanov, Romagnoli, Rondanini, Masullo, Lucarini, Filipovic, Secondo. All. Colella.

Olbia(4-3-1-2): Carboni; Pinna, Dametto, Miceli, Cotali; Muroni, Geroni, Piredda (87' Feola); Capello; Kouko, Ragatzu (68' Tetteh). A disp.: Montaperto, Van Der Want, Murgia, Russo, Auriemma, Senesi, Quaranta, Delgado. All. Mignani.

Arbitro: Raciti di Acireale.

Marcatore: 42' Kouko.

Ammoniti: Muroni, Cotali, Miceli, Firenze, Geroni.

Fischi, malumori e cori contro il mister Colella. C'è gloria e applausi solo per Mignani, storico ex tornato al Franchi da avversario. L'Olbia vince con un gol nel primo tempo di Kouko e sorpassa in classifica il Siena, che esce nuovamente dalla zona playoff.

93' finisce qui la partita

91' cori verso Colella, invitato ad andarsene

90' tre di recupero

87' Piredda fuori, dentro Feola

81' dentro Senesi, al posto dell'autore del gol Kouko applaudito dalla tifoseria di casa

72' ultimo cambio per la Robur: fuori Vassallo e dentro Doninelli

71' giallo a Firenze per fallo inutile sulla linea laterale

70' Kouko per Muroni, che sotto porta calcia su Moschin

68' fuori Ragatzu, dentro il '99 Tetteh

66' Firenze da punizione, la palla si abbassa troppo tardi e termina fuori

65' giallo a Dametto per fallo di mano a ridosso dell'area

54' 6-3 il conto degli angoli

53' botta di Vassallo da fuori, ma manca la precisione.

49' Robur con la difesa a 4, con Bordi e Stankevicius centrali e Iapichino e D'Ambrosio esterni. Firenze sulla trequarti in un 4-3-1-2.

48' Firenze subito insidioso, blocca a terra Carboni

Ricominciata la partita. Si riparte dall'1-0 per l'Olbia. Due cambi per la Robur. dentro Firenze e Saric e fuori Grillo e Castiglia.

45' fine primo tempo. Partita brutta decisa da un guizzo di Kouko nel finale.

44' stop e tiro di Vassallo dal limite, palla fuori di poco

42' Kouko fredda il Siena con un destro da fuori che non lascia scampo a Moschin. Colpevole la retroguardia della Robur che ha lasciato troppo spazio all' ex Maceratese

40' rasoiata di Piredda, Moschin blocca a terra

31' iniziativa di Vassallo che si fa tutto il campo e mette in mezzo, Bunino viene anticipato da Cotali in angolo

30' Ragatzu per Kouko, tiro deviato in angolo

23' alle stelle un tiro di Castiglia da fuori

15' uno-due Grillo-Castiglia, cross e terzo angolo. Applausi dalla tribuna

14' Bunino al tiro, deviazione e secondo angolo per la Robur

13' Mendicino spizza un cross di testa, palla alta di poco

9' Iapichino al cross, primo angolo Robur

2' prima iniziativa con Pinna, Moschin ribatte il cross coi pugni

Partiti! È iniziata la gara

Confermato il pacchetto arretrato, Vassallo rientra al posto di Saric con Castiglia ancora in campo. In avanti coppia obbligata Mendicino-Bunino vista la squalifica di Marotta. A sorpresa Firenze partirà dalla panchina.

Mignani deve far fronte alle assenze pesanti di Pisano e Cossu. In difesa rientra Dametto, sulla trequarti ci sarà Ragatzu. In campo l'ex di turno, Marco Piredda. (G.I.)

Fonte: Fol