Finale: Pro Patria-Siena 1-1

Pro Patria (3-5-2): Mangano; Molnar, Zaro, Boffelli; Mora, Gazo, Bertoni, Di Sabato (60' Pedone), Galli; Le Noci (77' Mastroianni), Gucci (77' Fietta). A disposizione: Tornaghi, Marcone, Pllumbaj, Santana, Lombardoni, Battistini, Colombo, Ghioldi, Sane. All. Sala.

Siena (4-3-1-2): Contini; De Santis, Russo, D’Ambrosio, Imperiale (84' Imperiale); Cristiani (73' Vassallo), Arrigoni, Sbrissa; Guberti (62' Rossi); Fabbro (84' Aramu), Gliozzi (73' Cianci). A disposizione: Cefariello, Nardi, Di Livio, Romagnoli, Brumat, Sersanti. All. Mignani.

Arbitro: Zufferli di Udine (Montagnani e Ceolin).

Ammoniti: Zaro, Gliozzi, Imperiale, Mora, Aramu.

Marcatori: 40' Russo, 69' Gucci.

95' fine partita

90' cinque minuti di recupero

88' dentro Battistini, fuori Boffelli

85' Cianci di testa, palla di poco fuori

84' dentro Zanon e Aramu, fuori Imperiale e Fabbro

84' fallaccio di Mora (graziato, solo giallo per lui) su Imperiale, che resta a terra e chiede il cambio.

82' gran percussione di Vassallo che sfonda a destra e mette in mezzo, Fabbro anticipato da Mora sul secondo palo!

80' Galli da fuori, deviazione e angolo Pro Patria

77' nella Pro Patria dentro Fietta e Mastroianni, fuori Gucci e Le Noci

73' doppio cambio Robur: entrano Cianci e Vassallo, escono Gliozzi e Cristiani

71' Fabbro spara alto su cross da destra

69' Gucci trova il pari, 1-1. Gran invenzione del neo entrato Pedone, che trova Gucci in area e batte Contini in uscita

68' ci prova Le Noci, De Santis alza in angolo

65' cross di Fabbro, deviazione in angolo. 5-3 per il Siena il computo dei corner

63' avvistato in tribuna Alessio Tacchinardi, opinionista Mediaset e vicino, stando ai rumors, alla panchina della Juve B

62' Mignani passa a 3 in difesa: esce Guberti, entra Rossi

60' ammonito Gliozzi

60' primo cambio del match: dentro Pedone, fuori Disabato

55' clamorosa occasione per la Robur: cross di De Santis, papera di Mangano, Gliozzi calcia a botta sicura ma Zaro salva tutto, poi Fabbro in rovesciata murato dalla difesa

53' Guberti di prima da fuori, palla che termina di poco a lato

48' Le Noci inventa per Gucci, provvidenziale Contini in uscita bassa. Il portiere va a terra

47' tiro di Le Noci col destro, palla di poco a lato

Ripresa la partita

Il secondo gol di Russo in campionato (colpo di testa su angolo di Arrigoni e dormita del portiere Mangano) consente alla Robur di chiudere in vantaggio un primo tempo equilibrato, dove il Siena gioca meglio nei minuti iniziali e finali e lascia campo alla Pro Patria nella parte centrale (pericoloso l'attaccante Gucci in un paio di circostanze).

45' fine primo tempo

44' Bertoni cerca Mora che non riesce nell'aggangio, rimessa dal fondo per Contini

42' prova a rispondere la Pro Patria, Le Noci su punizione, palla alta

40' Russo porta in vantaggio il Siena! Angolo di Arrigoni, Mangano non esce e si fa anticipare da Russo che di testa mette dentro!

39' azione della Robur sulla destra, Arrigoni mette in mezzo e sulla ribattuta Guberti calcia sul primo palo, deviazione e angolo

37' Zaro duro su Gliozzi, è il primo ammonito della gara

33' bella girata al volo di Gucci su cross da sinistra, palla a lato e applausi dai tifosi di casa

25' occasione Pro Patria: Le Noci in profondità per Gucci che tarda troppo a calciare e quando lo fa non trova lo specchio perchè si trovava in posizione troppo defilata

23' Boffelli duro su Gliozzi, l'arbitro lo richiama

19' presenza prolungata della Robur sull'asse sinistro della Pro Patria

13' Guberti non si intende con Imperiale, palla sul fondo. Buona per ora l'intesa tra Fabbro e Gliozzi

12' Sbrissa calcia senza convinzione, Cristiani la tocca e la palla esce fuori di poco!

11' Mora calcia al volo da destra, deviazione di Imperiale e angolo Pro Patria

10' pericolosa la Pro Patria, Le Noci ha spazio a destra, filtrante teso per Disabato che manca il tap-in, ostacolato da De Santis

4' subito pericoloso il Siena con Arrigoni che calcia direttamente in porta su punizione, Mangano è sorpreso e devia in angolo. Dal corner, sempre di Arrigoni, Mangano non trattiene complice anche la palla bagnata e la sfera, sulla linea, viene rinviata dalla difesa!

Partiti! Siena che attacca da destra a sinistra, verso la curva ospiti. Primo possesso dei giocatori di Mignani

18.29 squadre in campo. Ancora maglia arancione per la Robur. La Pro Patria indossa il bianco e il blu

18.22 una decina i tifosi arrivati da Siena, e posizionati in curva ospiti

18.17 squadre negli spogliatoi. Riscaldamento completato

18.10 Una leggera pioggia scende al Carlo Speroni di Busto Arsizio. Squadre in campo per il riscaldamento, tra poco il fischio d'inizio!

FORMAZIONE UFFICIALE: Mignani cambia tre quarti della difesa (dentro Russo e i terzini De Santis e Imperiale) e lancia Sbrissa, con Vassallo in panchina. Le chiavi del centrocampo dovrebbero toccare ad Arrigoni. Ancora Guberti e Cianci, premiato Fabbro per il gol vittoria a Lucca

Pro Patria-Siena si doveva giocare il 26 settembre, ma fu rinviata in attesa di capire il format della Serie B. La 3° giornata si recupera allora oggi, ore 18.30, ed è l'opportunità di dare una continuità di risultati e allo stesso tempo agguantare per la prima volta la zona playoff. Mignani deve fare a meno di Belmonte, Bulevardi, Cesarini e Gerli (tornerà nel 2019), Javorcic ha tutti a disposizione coi rientri di Sane, Santana e Fietta. Il tecnico croato se la vedrà dalla tribuna a causa della squalifica rimediata domenica a Piacenza.

Giuseppe Ingrosso

Fonte: FOL