Finale: Juventus U23-Siena 2-3

Juventus Under 23 (4-3-1-2): Loria; Di Pardo (46' Frabotta), Delli Carri, Coccolo, Beruatto (74' Frederiksen); Toure, Clemenza, Muratore (46' Zanimacchia); Portanova (46' Olievieri); Mota Carvalho, Lanini. (67' Rafia). A disposizione: Nocchi, Rosa, Peeters, Nicolussi, Gerbi, Mulè, Siano. Allenatore: Fabio Pecchia.

Robur Siena (4-3-1-2): Confente; Setola, Varga (83' Romagnoli), D’Ambrosio, Migliorelli; Arrigoni, Gerli, Da Silva (76' Guberti); Serrotti (59' Vassallo); Cesarini (84' Bentivoglio), Polidori (83' Guidone). A disposizione: Ferrari, Petrucci, De Santis, Andreoli, D’Auria, Ortolini. Allenatore: Alessandro Dal Canto.

Arbitro: Santoro di Messina (assistenti: D’Elia-Niedda).

Marcatori: 25' Polidori, 39' Cesarini, 51' e 90' Mota, 94' rig. Guberti.

Ammoniti: Coccolo, Confente.

96' finisce la partita! Il Siena trova i primi punti stagionali dopo un finale pazzesco!

95' Clemenza scodella una punizione direttamente in area, Confente fa sua la sfera

94' Gubertiiiiii, il Siena torna in vantaggio!! Esecuzione perfetta di Guberti che spiazza Loria e segna il suo primo gol in campionato, proprio allo scadere del match!

93' calcio di rigore per il Siena! Lancio per Guidone che serve Vassallo, che a tu per tu col portiere subisce il fallo di Frabotta, espulso

91' si rivede il Siena, Guidone strappa un angolo 

90' pareggio della Juventus, gran gol in rovesciata di Mota Carvalho. Azione nata da un cross da destra di Zanimacchia, la palla resta in area e Mota, spalle alla porta, si inventa un destro volante che Confente può solo guardare entrare in porta

89' numero di Rafia che salta due avversari e poi con un pallonetto calcia alto

88' Mota da due passi, ribattuto da Romagnoli! Grande chance Juve

86' giallo a Confente per perdita di tempo

86' Zanimacchia sprinta a destra ma crossa direttamente sul fondo, respira la Robur

85' Clemenza da piazzato va sopra la barriera, vola Confente a dire di no!

83' escono Polidori, Varga e Bentivoglio, entrano Guidone, Romagnoli e Cesarini. Cambi esauriti anche per Dal Canto

83' D'Ambrosio falloso su Olivieri, occhio al mancino di Clemenza

82' rientra Setola

80' grande uscita coi pugni di Confente ad anticipare Frabotta, su cross da destra di Zanimacchia. Confente colpisce involontariamente Setola che resta a terra

79' crampi pure per Varga, soccorso nell'area di rigore

78' occasione Siena, Cesarini e Polidori si trovano in un due contro uno ma quando il primo serve il secondo si alza la bandierina

77' punizione calciata da Arrigoni, D'Ambrosio fa la torre ma nessuno è pronto sul secondo palo

76' esce Da Silva, entra Guberti. Secondo cambio per la Robur

75' primo giallo della partita, è per Coccolo che stende Vassallo dopo una grande azione personale sulla destra

74' ultimo cambio Juve: dentro Frederiksen al posto di Beruatto

73' che pericolo per il Siena! Tourè illumina per Olivieri che sfonda da sinistra ma perde l'attimo, calcia in un secondo momento ma viene chiuso in angolo da Confente. 

70' crampi per Da Silva, soccorso dallo staff medico. Rientra in campo il brasiliano

67' quarto cambio per la Juve, dentro Rafia al posto di Lanini. Il francese scuola Lione si va a posizionare dietro Mota 

63' rientrato Cesarini

62' Beruatto duro su Cesarini, l'arbitro non segnala fallo ma poi interrompe il gioco per sincerarsi delle sue condizioni. Entra il medico, Cesarini esce dal campo m dovrebbe farcela

59' destro da posizione defilata di Mota che termina fuori. Robur timorosa e allora Dal Canto cambia, esce Serrotti ed entra Vassallo

56' ripartenza Juve, Frabotta crossa da sinistra, uscita con perfetto timing di Confente su Mota

55' break di Migliorelli che prende fallo da Tourè e fa respirare la Robur

52' rischia D'Ambrosio che appoggia di testa a Confente, bravo ad uscire coraggiosamente e a prendere fallo dopo un intervento di Olivieri

51' accorcia la Juventus, cross teso di Zanimacchia, Varga non interviene in scivolata e Mota trafigge da due passi Confente

49' 4-2-4 ultraoffensivo per Pecchia, con Zanimacchia e Olivieri esterni alti e Lanini e Lanini e Mota attaccanti centrali

47' contropiede Juve gestito malissimo, l'azione era nata da una palla persa in attacco da Gerli, che cadendo era rimasto a terra. Nulla di grave per lui

Si riprende a giocare con tre cambi per la Juve U23: dentro Olivieri, Zanimacchia e Frabotta, al posto di Portanova, Muratore e Di Pardo

Il Siena chiude sul 2-0 il primo tempo. Inizio sornione di entrambe le squadre, la Robur sembra appannata ma ingrana la quinta nella metà di frazione. Polidori, dopo aver sciupato un grande assist di Gerli, approfitta di un regalo di Di Pardo per battere di testa Loria. Da Silva ha la chance del raddoppio, che arriva comunque su un'azione di contropiede, iniziata e chiusa da Cesarini, che festeggia i 100 gol in carriera con una maglia celebrativa. Grande gioia per i 9 tifosi arrivati da Siena. I due gol sono arrivati entrambi a due passi dai loro occhi.

45' fine primo tempo, decidono due Alessandro: Polidori e Cesarini

45' grave leggerezza di Da Silva che serve involontariamente Lanini, brava la Robur a chiudere l'attaccante ex Imolese

45' Setola ha spazio a destra, rientra e cerca Cesarini, sinistro senza pretese che termina ampiamente sul fondo

44' ottima la prestazione del Siena fino ad adesso. Da rivedere soltanto la gestione degli angoli, con gli schemi a liberare i giocatori al limite dell'area che per adesso non hanno funzionato

43' altra amnesia difensiva della Juve U23, Coccolo si perde il pallone, Cesarini calcia col sinistro, deviazione e palla in angolo

40' esultanza particolare per Cesarini, che va a prendere e mostrare una maglia celebrativa con scritto "100", in riferimento ai suoi gol realizzati in carriera. Poi abbraccio con il ds Vaira e stretta di mano con Guidone

39' raddoppio della Robur, ha segnato il Mago! Contropiede Robur, Cesarini entra in area da destra, sfrutta l'arrivo di Setola per accentrarsi e, col mancino, battere rasoterra Loria sul secondo palo!

39' pericoloso Mota che su cross da destra prolunga la palla di testa in piena area, nessun compagno raccoglie l'invito

37' Da Silva ha spazio appena entrato in area, Loria si oppone alla rasoiata e devia in angolo! Altra grande palla gol del Siena. L'azione era nata da un recupero palla di Serrotti su Muratore, con Setola bravo a trovare centralmente Da Silva

34' grave errore di Tourè, Cesarini vede l'inserimento di Polidori a campo aperto ma sbaglia la dose del passaggio, Loria allontana in uscita!

32' Beruatto supera in dribbling Setola che lo stende, punizione dalla sinistra per la Juve B

30' a terra Arrigoni dopo un colpo a centrocampo, il n. 4 si rialza senza problemi

30' Clemenza arma il mancino, gli si oppone Varga

28' contropiede Siena, Cesarini lancia Da Silva che sembra in vantaggio ma si fa recuperare nella corsa da Delli Carri

25' Polidoriiii! Si rifà l'attaccante viterbese, che di testa supera Loria in uscita! Grave l'errore di Di Pardo che in fase di impostazione ha sbagliato il retropassaggio servendo Polidori in piena area

25' prima occasione della partita! Lancio col contagiri di Gerli da metà campo per Polidori che perde l'attimo davanti al portiere

23' Arrigoni tocca per Serrotti che calcia fuori bersaglio, nulla di fatto

22' va Arrigoni, sulla ribattuta sta per calciare Migliorelli ma interviene a gamba alta Clemenza; punizione di seconda per la Robur dai 25 metri

21' Setola da destra, cross che sbatte su Beruatto e 2° corner per il Siena

16' primo corner del match: Gerli mette in mezzo, Delli Carri spazza fuori. Dalla bandierina Arrigoni, Tourè allontana di testa

15' la punizione di Clemenza viene allontanata da D'Ambrosio, poi Muratore calcia alto da fuori area

14' Lanini supera Varga che lo stende, punizione da sinistra per i padroni di casa

12' poco emozionante questo inizio di partita. La Juve fa densità centralmente, Gerli è ingabbiato e il gioco stenta a decollare

8' calcia Clemenza, sul secondo palo sbuca Tourè, Confente blocca senza problemi

7' il destro di Arrigoni si infrange sulla barriera, riparte la Juventus con Mota che si fa tutto il campo e viene strttonato da Gerli; l'arbitro gli risparmia il cartellino giallo

6' Cesarini strappa fallo (di Clemenza) da buonissima posizione, chance per la Robur dal limite dell'area, decentrato a sinistra. Va Arrigoni

2' novità tattica, Manolo Portanova gioca sulla trequarti dietro a Lanini e Mota

Partiti! E' iniziata Juventus-Siena, il primo pallone lo tocca Serrotti

Squadre in campo con qualche minuto di ritardo. In bianconero ci sono i padrodi di casa, la Robur con la divisa blu royal. Capitani a centrocampo, Muratore da una parte e D'Ambrosio dall'altra. Il Siena attaccherà da sinistra verso destra rispetto alle telecamere

14.50 Un idrante sta bagnano il Moccagatta di Alessandria. Campo non in perfette condizioni. Si attende l'entrata in campo delle squadre

La Robur, ad Alessandria, cerca il riscatto dopo il k.o. all'esordio contro l'Olbia. Dal Canto, privo di Oukhadda, Buschiazzo e Panizzi, cambia due pedine rispetto a sette giorni fa: Migliorelli per Romagnoli (con Setola che trasloca a destra) e Da Silva per Vassallo. Confermati Cesarini e Polidori davanti a Serrotti. Fiducia a Atila Varga, nonostante sia finito sul mercato. 

La Juventus U23, anch'essa sconfitta all'esordio dal Novara, lancia Manolo Portanova, figlio di Daniele, storico capitano della Robur. Nell'undici anche Filippo Delli Carri, figlio di Daniele, altro ex bianconero. Da segnalare anche la presenza di Di Pardo, Coccolo, Beruatto e Muratore, che Dal Canto ha già allenato nella sua esperienza nella Primavera della Juventus.

(Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL