Finale Alessandria-Siena 1-1

Alessandria (4-3-3): Vannucchi; Celjak, Piccolo, Giosa, Fissore (61′ Barlocco); Nicco (61′ Bellazzini), Gazzi, Gatto; Gonzalez (90′ Russini), Chinellato, Sestu (46′ Fischnaller). A disposizione: Blanchard, Kadi, Lovric, Pop, Ragni, Ranieri, Sciacca. Allenatore: Michele Marcolini.

Siena (4-3-1-2): Pane; Rondanini, Sbraga, Panariello, Iapichino; Cristiani, Gerli, Vassallo; Guberti; Santini, Marotta. A disposizione: Crisanto, Rossi, Cleur, Solini, Dossena, Mahrous, Cruciani, Guerri, Damian, Bulevardi, Emmausso, Neglia. Allenatore: Michele Mignani.

Arbitro: Nicoletti di Catanzaro (assistenti: Michieli e Sartori).

Marcatori: 3' Vassallo, 78' Gonzalez.

Ammoniti: Santini, Rondanini, Fissore, Pane, Russini.

95' fine partita

90' cinque di recupero

88' Chinellato col tacco, palla fuori

86' Cruciani, Damian e Emmausso al posto di Santini, Cristiani e Vassallo

80' Cristiani soccorso dopo un colpo al volto. 

78' pari di Gonzalez su papera di Pane che si fa sfuggire un innocuo pallone calciato da Gonzalez

72' errore di Piccolo, riparte Cristiani che serve Marotta, palla murata da Giosa

69' Pane ammonito per perdita di tempo

66' traversa di Rondanini!! Il terzino irrompe sulla destra, rientra col sinistro e fa partire un collo pieno che scheggia la traversa e termina fuori!!!!

64' Gerli da fuori, palla a lato. Dentro Bulevardi, esce Guberti

61' doppio cambio Alessandria: dentro Bellazzini e Barlocco, fuori Nicco e Fissore

59' Cristiani supera Fissore che lo butta giù, ammonito

58' uno dei rari errori di Gerli spiana la strada a Fischnaller, che calcia malissimo

55' arrivano i dati sugli spettatori: 1508 paganti, 1280 abbonati

53' Panariello legge bene la verticalizzazione dell'Alessandria, poi si prende un calcione da Chinellato 

49' Chinellato! Vince il duello con Sbraga e calcia sul fondo sfiorando il palo

Ripresa la partita. Nell'Alessandria non c'è Sestu ma Fischnaller

48 fine primo tempo'

45' tre di recupero

42' Sestu murato da Rondanini, poi Gonzalez calcia tra le braccia di Pane

39' colpo di Marotta su Giosa, che resta a terra dolorante

28' pericolosa l'Alessandria con Gatto che si fa respingere da Pane da pochi passi. Il gioco era comunque fermo per fuorigioco. Pane nel contrasto ha la peggio, viene soccorso dai sanitari e può restare in campo, ma non riesce a rinviare. Della rimessa dal fondo se ne occupa Sbraga

24' ammonito anche Rondanini per un intervento fuori tempo su Sestu, punizione dal limite dell'area

23' Santini ruvido su Gatto, giallo per lui

22' lancio per Sestu che ha spazio sulla sinistra, bravissimo Rondanini senza fronzoli a mandare la palla in tribuna

21' punizione di Guberti, la palla passa in area non controllata da Fissore ma nessuno del Siena era andato sul secondo palo

15' Piccolo commette fallo su Marotta dai 25 metri, va il capitano ma la palla non scende abbastanza

13' Gonzalez ha spazio sulla destra e strappa un altro corner

12' punizione di Sestu in bocca a Pane. Il fallo era stato di Rondanini

10' primo angolo Alessandria, Gonzalez calcia in mezzo per Piccolo che gira male di testa, palla sul fondo

9' triangolazione tra Marotta e Santini, poi un cross di Iapichino non viene controllato da Santini

7' Gerli rischia sulla pressione di Chinellato dopo una battuta dal fondo di Pane

6' Sestu rientra col destro ma calcia malissimo sui tabelloni

4' Santini a terra a centrocampo: soccorso dai sanitari, può rientrare senza p

3' Vassallo!!!! 1-0 Siena!!! Taglio di Cristiani per Santini, tiro in scivolata salvato coi piedi da Vannucchi; arriva Vassallo che col piattone mette dentro a porta vuota!!!

1' subito una ripartenza di Guberti, tiro dalla distanza che termina abbondantemente fuori

Partiti!

14.33 prima dell'inizio, verrà osservato un minuto di silenzio per Azeglio Vicini, il ct delle "notte magiche" di Italia '90

14.30 squadre in campo. Alessandria con i Borsalino in testa, i cappelli dell'azienda della città dichiarata fallita a dicembre

14.15 la Robur giocherà con la seconda maglia gialla (con striscia nera in diagonale)

14.00 FORMAZIONI UFFICIALI: Marcolini lancia Chinellato nel tridente completato dai due ex Gonzalez e Sestu. In mediana insieme a Gazzi e Nicco c'è Gatto, altro volto nuovo del mercato. Mignani nel segno della continuità: rientrano Iapichino e Vassallo dopo il turno di riposo, al posto di Mahrous e Damian.

13.55 in campo anche gli altri giocatori. Mignani conferma Santini davanti a fianco di Marotta. In mezzo ci sono Cristiani e Vassallo ai lati di Gerli, Panariello in difesa.

13.45 entrano in campo i tre portieri della Robur per il riscaldamento. La temperatura segna 4° al Moccagatta di Alessandria. Cielo coperto, manto in buone condizioni.

Quattro vittorie in casa di fila (sei in totale) per l'Alessandria, tre successi consecutivi esterni per il Siena. Almeno uno di questi due record oggi sarà rotto, con i grigi leggermente favoriti dal fattore campo (la Robur al Moccagatta non vince dalla seconda guerra mondiale). Il mercato ha rivoluzionato la rosa di Michele Marcolini, con ben 16 operazioni di mercato (otto in entrata e otto in uscita). L'assenza di Marconi lancia Chinellato dal 1', mentre dietro ce la fa Celjak, nonostante la frattura al naso (giocherà con la maschera). L'altro Michele, Mignani, potrà contare sugli ultimi arrivi, Solini e Dossena, ma tocca a Panariello far coppia con Sbraga vista la squalifica di D'Ambrosio. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol