Favalli: “Faremo di tutto per far divertire i tifosi”

Alessandro Favalli sta per smaltire il trauma alla caviglia riportato nel test con il Gubbio. “Ormai è quasi passato, dovrei rientrare in gruppo a breve”, dice il terzino sinistro della Robur dal ritiro di Orvieto e Lubriano. Queste le sue dichiarazioni:

Obiettivi – “Vorrei un’annata migliore dell’anno scorso, l’obiettivo in fondo è sempre quello di migliorarsi”.

Padel – “Sono cambiati tanti elementi ma il gruppo si amalgama bene. Si scherza, si ride, si sta insieme nelle ore libere. La sera dopo cena capita che andiamo a vedere giocare a padel nei campi qua sotto l’hotel”.

Allenamenti – “Stiamo cercando in campo di fare quello che ci chiede il mister, nelle scelte e nelle giocate. Ci sono cose da migliorare e altre che ci vengono già bene. Facendo altre amichevoli miglioreremo ancora”.

Pagliuca – “Gli piace quello che fa, chiede tanto sacrificio e trasmette la voglia di lavorare. Ti fa stare in campo molto ed è una cosa positiva”.

Famiglia – “Quando c’è la stanchezza, dopo l’allenamento, prendi il telefono, vedi la foto di tuo figlio e ti passa tutto. I primi mesi me lo sono goduto giorno e notte, ora che sono in ritiro faccio tante videochiamate”.

Tifosi – “Vi chiedo di starci vicino, di sostenerci. Faremo di tutto per farvi divertire”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fol