Ex dipendenti rifiutano l’offerta di Robur Siena

Alcuni dipendenti del'AC Siena sono stati contattati per entrare a far parte dalla nuova società ma hanno ritenuto l'offerta troppo bassa e quindi rifiutata. Se da un lato si può capire che il Siena targato Antonio Ponte voglia mantenere bassi i costi di gestione, dall'altro è impensabile che chi fa questa attività come lavoro possa accettare cifre che non gli permettono di vivere.

Fonte: Fedelissimo online