Esclusiva F.O. – Prime indiscrezioni di calciomercato

Il campionato non è ancora finito e già cominciano a trapelare le prime voci di calciomercato.

Secondo alcune indiscrezioni che abbiamo raccolto, il Siena ha iniziato a guardarsi intorno e già circolano i primi nomi.

Nel mirino della Robur c’è Daniele Galoppa (1985), centrocampista cresciuto nella Roma, ma affermatosi a Siena. Il cartellino del giocatore è in compartecipazione tra Siena e Parma e entro il 30 giugno, a termini di regolamento, le due società dovranno decidere la destinazione definitiva.

Il Siena è intenzionato a  riportare Galoppa in bianconero e in questa direzione ha già iniziato la trattativa che, per il valore del giocatore, non si presenta facile, ma l’obiettivo è reale.

Discorso simile è stato intavolato con il Bari per quanto riguarda Nicola Belmonte (1987). Il difensore cosentino, nella sua esperienza in maglia bianconera, fu vittima di un grave infortunio che ne ostacolò l’utilizzo per un’intera stagione; il Siena lo cedette al Bari, comproprietario del cartellino e anche per lui, come per Galoppa, entro il 30 giugno si dovrà decidere la destinazione definitiva.

Belmonte è un giocatore molto eclettico che può ricoprire più ruoli difensivi e questa caratteristica lo pone in una posizione di rilievo tra gli obiettivi di Perinetti.

Un nome nuovo che viene avvicinato al Siena è quello di Cristian Bertani (1981), attaccante del Novara, che vede il suo destino futuro legato al risultato finale che raggiungerà la sua attuale squadra che si giocherà la serie A nei play-off. Se il Novara riuscirà a salire sul treno che ha portato il Siena e l’Atalanta nella massima serie, Bertani rimarrà in Piemonte, viceversa le possibilità che la prossima stagione la trascorra all’ombra della Torre del Mangia sono elevate.

Un nome nuovo che da qualche giorno ci viene segnalato da colleghi salentini è quello di Antonio Rosati (1983) portiere che difende la porta del Lecce. Da quanto ci viene segnalato il Siena sta pensando seriamente al suo ingaggio per la prossima stagione e, anche in questo caso, ci sarebbero già stati i primi contatti tra le società.

E’ molto calda anche la pista che porta a Paulo Vitor Barreto (1985), attaccante brasiliano del Bari, che proprio oggi ha rifiutato la richiesta avanzata dalla società di rinunciare a parte dei compensi spettanti.

Il cartellino di Barreto è in comproprietà tra la società pugliese e l’Udinese e chiunque vorrà accaparrarsi le prestazioni del brasiliano dovrà parlarne anche con il club di Pozzo.

Sul giocatore brasiliano, oltre al Siena, c’è anche la squadra spagnola dell’Espanyol e un timido interessamento della Fiorentina, ma il Siena sembra deciso a portare in maglia bianconera l’estroso attaccante.  (Nicnat)

Fonte: Fedelissimo Online