Eppur si muove….finalmente!

Diciamoci la verità: molti di noi vivono questo periodo con la paura di un nuovo disastro societario. Le voci si accavallano continuamente, la società è più muta di una mummia egiziana e in queste situazioni tutte le ipotesi prendono piede. Tutto vero e giustificato, ma ultimamente ci sono dei segnali che potrebbero tranquillizzare il popolo bianconero. Su tutti l’avvenuto pagamento dei mesi di marzo e aprile ai dipendenti e collaboratori e di alcuni fornitori. E’ un bel segnale, una notizia che fa ben sperare e che tranquillizza, almeno fin al fatidico 16 giugno, i cuori bianconeri, anche i più ansiosi come chi scrive.

Qualcosa si muove e finalmente, si inizia a parlare di saldo delle pendenze, di direttori sportivi e di allenatori. A prima impressione sembrerebbe che tutto si stia avviando verso quella “normalità” che dovrebbe essere una regola, ma che non sempre è stato così all’ombra della Torre del Mangia.

Questo intervento della società lascia ben sperare e allontana qualche nube. Non si può vivere i nostri giorni da tifosi con la paura addosso. Prendiamo questo come un segnale importantissimo, in attesa di altri, altrettanto importanti, che sono le scadenze federali e le scelte tecniche, ma oggi possiamo sperare in un futuro prossimo meno angosciante. Non sarebbe poco. (NN)

Fonte: FOL