Empoli-Siena, le pagelle di Calciotoscano.it

Pagelle Empoli:
Handanovic 6: Non è stato chiamato in causa più di tanto, il Siena non si è visto molto in area di rigore.
Vinci 6.5: In difesa è stato deciso in più di un’occasione, non ha permesso agli avversari di penetrare sulla fascia.
Marzoratti 6.5: E’ stato bravo nel contatto con Mastronunzio, buona tutta la gara.
Stovini 6.5: Anche lui come i compagni, un match senza sbavature.
Gorzegno 6: Leggermente inferiore rispetto agli altri suoi compagni di reparto, due errori di troppo che affondano il rendimento. 
Nardini 6.5: Prestazione uniforme in entrambi i tempi della gara.
Valdifiori 6.5: Una partita buona, il ritmo è stato captato alla perfezione, una sincronia perfetta con i compagni; sempre al posto giusto al momento giusto. Sulle palle gol si è sempre messo in evidenza.
Moro 6.5: A centrocampo una roccaforte. Davvero buono il suo pressing, non ha lasciato niente di intentato.
Dal 36’st Soriano 6: Abbastanza determinato, si fa notare su delle palle importanti.
Fabbrini 7: Grande rientro per il giocatore azzurro. In questa gara ha dimostrato di avere qualità.
Mchedlidze 6.5: Buona nel suo complesso la gara del georgiano, una novità perché messo di punta insieme a Coralli.
Dal 20’st Foti 6: Una prestazione senza sbavature, nel suo complesso sufficiente. 
Coralli 7: Doppietta del giorno, uno su azione e un rigore che hanno fatto la partita. Il Cobra colpisce ancora. Partita perfetta per un derby tinto d’azzurro.
Dal 41’st Gotti: s.v.

Pagelle Siena: Coppola 4.5 : Non è stata una giornata felice, sua la responsabilità sui gol, inattivo nel suo ruolo. Vitiello 5.5: Come tutta la difesa non ha fatto il suo dovere, ha lasciato i margini affinché l’Empoli potesse essere offensivo. Ficagna 5.5: Non ha combinato gran che, l’Empoli ‘despota’ ha fatto il bello e cattivo tempo dappertutto. Terzi 5.5: Si è trovato diverse volte a tu per tu con Coralli e Mchedlidze, ma il suo impegno non è stato sufficiente perché ne ha perso il controllo. Del Grosso 5.5: Per chiudere le incursioni azzurre non si è applicato, i guizzi in avanti dell’Empoli non sono stati bloccati. Reginaldo 4.5: Il suo ritmo e la determinazione che si vede di solito sono stati oscurati da una prestazione per niente brillante, dovuta anche ad un infortunio precedente. Il mister lo sostituisce.  Dal 14’st Brienza 5.5: Non si è mostrato, ha cercato di fare il suo ingresso cambiando la situazione in avanti ma non è riuscito nel suo intento. Vergassola 6: Abbastanza bene, uno dei più attivi che ha cercato di percuotere gli avversari, ma non ha avuto supporto dai suoi compagni. Codrea 5.5 : Come i suoi compagni di reparto, anche lui si allinea alla media della squadra. Sestu 6: Molto partecipe per le incursioni in area di rigore servendo due assist davvero ghiotti per il Siena. Dal 27’st Troianello s.v Calaio’5.5: Per niente pericoloso, solo qualche scaramuccia all’inizio del secondo tempo. Dal 26’st Larrondo s.v.: Mastronunzio 5.5: In avanti non molto insistente, partita piatta senza avere né grinta né determinazione.
Fonte: CalcioToscano.it (Ilaria Degl Innocenti)