……E Stronati si dà al cinema

Il nostro amico e fedele lettore Massimo B. ci segnala un interessante articolo pubblicato nel numero in edicola del settimanale L’Espresso e che riguarda l’ex azionista di maggioranza Giovanni Lombardi Stronati.

Secondo L’Espresso, dopo l’esperienza con il calcio, l’ex presidente del Siena Giovanni Lombardi Stronati si da al cinema e lo fa producendo un film con la sua società, la A Movie Productions (A….come quella che stiamo perdendo noi grazie ai suoi scempi…..).

La società è stata fondata dall’attrice Anna Falchi insieme al produttore Enrico Molè e appunto Giovanni Lombardi Stronati.

“Due vite per caso” è il titolo del film, per la regia di Alessandro Aronadio e con il giovane Lorenzo Balducci- figlio dell’ex presidente del Consiglio superiore dei lavori pubblici arrestato per le inchieste sulla Protezione civile – come protagonista.

Il costo della produzione è di 1.200.000 euro, in parte coperta dai contributi del Ministero dei Beni Culturali (600.000 euro) e della Finanziaria Regionale del Lazio (200.000 euro).

Fonte: Fedelissimo Online