E’ IN CORSO L’INCONTRO PER LA CESSIONE DELLA ROBUR

Nella sede romana del Monte dei Paschi di Siena, è iniziato da pochi minuti l’incontro tra Giovanni Lombardi Stronati e Massimo Mezzaroma.

Come abbiamo scritto ieri, la trattativa è giunta al suo punto cruciale e l’esito finale della stessa dipenderà in gran parte dall’incontro odierno.

Da alcune indiscrezioni sembrerebbe che tra la richiesta e l’offerta sussista una sostanziale differenza che lascia prevedere una lunga trattativa di cui è difficile prevederne l’esito.

Massimo Mezzaroma ha analizzato attentamente la situazione economico-finanziaria della società ed in base a quanto è emerso  – e non trascurando la posizione in classifica e l’irrinunciabile impegno a cui sarebbe chiamato nella prossima campagna acquisti – ha stabilito l’entità della sua offerta.

Diverse le valutazioni di Lombardi Stronati e la conseguente richiesta avanzata.

Importante sarà ancora una volta il ruolo dell’advisor, ma al momento è impossibile ipotizzare quale sarà l’esito finale. Non ci resta che attendere augurandoci che gli interessi della Robur prevalgano su quelli personali, ma a questo proposito nutriamo qualche dubbio. (nicnat)

Fonte: Fedelissimo Online