E il cuore della Curva resta vuoto

La Curva Robur, trascinatrice del tifo senese, ha manifestato il proprio dissenso per l’andamento del campionato lasciando uno spazio vuoto al centro del settore, luogo da dove partono e vengono coordinati i cori e l’incitamento alla squadra.

Le avverse condizioni metereologiche non hanno permesso di completare la protesta non consentendo l’esposizione di uno striscione che ne spiegava il motivo.

Fonte: Fedelissimo Online