E Andrea Giusti canta “Squilli la fe’” con Bernardo Masini

Fino ad ora Bernardo Masini, senese del Drago, era l’unico giocatore che cantava con i tifosi a fine partita. Ieri non è sfuggito ai più attenti il gesto di Andrea Giusti che, quando la curva ha intonato “Squilli la Fè”, la marcia del Palio, ha cantato dalla prima all’ultima parola.

Il portiere del Siena, infatti, negli ultimi giorni ha imparato a memoria tutto il complicato testo. Un atto d’amore, una dimostrazione d’attaccamento alla maglia che non è passato inosservato e che, è inutile dire, è stato molto apprezzato. Anche questo è un segno che siamo sulla sulla strada giusta.

Fonte: FOL