Due ore sotto il diluvio per sostenere la Robur.

Una trentina di tifosi, tra cui una buona rappresentanza dei Fedelissimi, hanno sostenuto la Robur nella trasferta di Olbia. Come se non bastasse il lungo viaggio in traghetto anche due ore sotto il diluvio. Onore al loro grande cuore, che unito all’impegno della squadra in campo, ha permesso di portare a casa un punto importantissimo per la classifica, che resta ancora sospesa tra play off e play out, ma che con i risultati di ieri ci fa ben sperare.

Fonte: Fol