Ds Siena: “Non parlo di episodi, prestazione molto buona”

Il giorno dopo Siena-Palermo, abbiamo contattato il diesse Stefano Antonelli per commentare la sconfitta dei bianconeri. Queste le parole del dirigente.

"Ieri non è successo niente in particolare, abbiamo assistito ad una partita di Serie A tra due squadre che probabilmente saranno protagoniste fino in fondo. Il Palermo è costruito per vincere il campionato, il Siena sarà protagonista e sta dimostrando di essere in crescita. La gara è stata decisa dagli episodi".

Come spiega la sconfitta?
"Anche ieri gli episodi hanno inciso in modo sostanziale, ma ho deciso di non parlarne più. non è giusto piangersi addosso. Dobbiamo aumentare l'attenzione, non cambiare niente e continuare con quello che stiamo facendo. Ieri abbiamo fatto una partita importante, complimenti a Sorrentino che ha fatto quattro interventi clamorosi. Ci poteva essere un rigore ma io guardo la prestazione, che è stata superiore: dobbiamo riportare da lì".

Fonte: tuttomercatoweb.com