Dopo due giornate guidano Carrarese ed Entella. Prima vittoria del San Donato nei professionisti

Sono due le formazioni ancora a punteggio pieno dopo la seconda giornata. Un po’ a sorpresa una è la Carrarese, che dopo il successo all’esordio a Cesena stende anche la Recanatese allo stadio ‘Dei Marmi’. 3-1 il risultato a favore degli uomini di Dal Canto, trascinati da Capello autore di una tripletta. Per i marchigiani il gol della bandiera è di Senigagliesi. Un altro 3-1, ma in esterna, lo fa registrare la Virtus Entella, che dà seguito alla vittoria all’esordio imponendosi anche ad Alessandria. Diavoli neri in vantaggio con un autogol, che l’Alessandria pareggia grazie a Galeandro. La Virtus poi si riporta avanti con il colpo da biliardo di Clemenza e il sigillo finale di Faggioli.

A quota 4 c’è un pokerissimo di formazioni tra cui anche la Robur. Il gruppetto comprende poi Gubbio e Olbia, che dopo l’esordio vincente tornano entrambe a casa con un punto in esterna (rispettivamente contro Fermana e Montevarchi), Vis Pesaro (vincente di misura contro il Fiorenzuola, gol di Fedato) e a sorpresa il San Donato Tavarnelle. La formazione del Chianti ottiene il suo primo storico successo nei professionisti sul campo della Torres, grazie alla doppietta di Russo che ribalta lo svantaggio iniziale firmato da Ruocco. Decisivo anche il portiere Cardelli con un rigore parato a Suciu sul risultato di 1-2.

Importantissimo il primo successo stagionale del Cesena, che espugna Rimini col minimo scarto al termine di una partita combattuta. Il sentitissimo derby è deciso da Corazza. Primi tre punti della stagione anche per la Lucchese. La formazione di Maraia si impone con un netto 3-1 sull’Imolese mandando a segno Di Quinzio, Bianchimano e Bruzzaniti (a nulla vale il penalty di Stijepovic per i rossoblu). La giornata è chiusa dal pari rocambolesco di Pontedera tra i granata e l’Ancona. Dorici che si portano sul doppio vantaggio grazie alla doppietta di Spagnoli, ma la formazione di Catalano ci crede e nella ripresa la pareggia con le reti di Cioffi e Fantacci. (J.F.)

La classifica dopo la seconda giornata

Fonte: Fol – Foto: Facebook Vis Pesaro 1898