Domani in programma il recupero con la Flaminia, ma si potrà giocare?

Mercoledì 4 p.v. il Siena di Alberto Gilardino dovrebbe scendere in campo a Civita Castellana per giocarsi il recupero contro la Flaminia. Il condizionale è quanto mai d’obbligo vista la situazione in casa bianconera. Al momento in cui si conoscerà l’esito del tampone, in teoria la partita si potrebbe giocare, ma molto dipenderà dalla lega che dovrà decidere se rinviarla ancora o dare il via libera al recupero, nonostante lo stato di isolamento precauzionale in cui si trova il Siena da sabato e quindi impossibilitato a svolgere allenamenti. Va da se che , in caso di positività del tampone eseguito sul giocatore bianconero, tutto sarà ancora rinviato, compresa la partita di domenica prossima contro il Montespaccato. 

Fonte: FOL