Diversi movimenti tra le panchine del girone

Anche le altre squadre del girone si stanno muovendo per programmare la nuova stagione sportiva. Prima di entrare nel vivo con il calciomercato, la scelta della guida tecnica è un passaggio obbligato per tutte. Non molte le conferme tra gli allenatori che hanno appena concluso la stagione. Tra queste, la Pianese ripartirà da Roberto Bacci, la Sangiovannese da Agostino Iacobelli mentre la Flaminia da Roberto Rambaudi. Non è ancora ufficiale, ma potrebbe proseguire anche il matrimonio tra il San Donato Tavarnelle e Paolo Indiani.

Dopo aver portato il Trestina al terzo posto, Marco Bonura ha accettato la proposta del Follonica Gavorrano. Per la sua sostituzione, gli umbri si sono cautelati con Luca Pierotti. La Robur ritroverà da avversario anche Ezio Brevi (allenò lo Spoleto nella stagione 2014/15): l’ex centrocampista bianconero, infatti, sostituirà Alessandria sulla panchina del Cannara. Il Montespaccato ha invece promosso il vice Mucciarelli dopo aver salutato Ferazzoli.

Non hanno ancora sciolto le riserve Tiferno, Ostiamare, Foligno e Badesse. I biancocelesti potrebbero salutare Athos Rigucci, il cui nome è stato accostato allo Scandicci (dove Davitti ha traslocato dietro la scrivania). Il Trastevere ha già annunciato l’addio a Pirozzi e aspetta di comunicare il nome del sostituto.

Delineate anche le panchine delle possibili due new entry del raggruppamento: l’Arezzo si è affidato già da tempo a Marco Mariotti, mentre il Poggibonsi dovrebbe proseguire con Stefano Calderini, artefice della vittoria del campionato di Eccellenza.

Fonte: Fol