Dichiarazioni di Valentini

Ancora una volta ,sinceramente non riesco a capire che lingua parli il Sindaco Valentini.  Accenna che non ci sono condizioni per continuare e subito dopo dice che la non iscrizione sarebbe un disastro epocale con ipotesi che i proprietari del Siena in questa eventualità sarebbero i creditori stessi della Società. Mi chiedo : ma il credito maggiore chi lo ha ? Da quanto sembra dovrebbe averlo la banca Mps . Ed allora che interesse ha il MPS a non far iscrivere la Robur ? Per me continua a fare il Pilato della situazione.

Concordo con quanto scritto dai Fedelissimi che c’è sotto un disegno per far scomparire l’A.C. Siena , non so per quale disegno anche se credo di saperlo.

Senza il Siena ai massimi livelli ,un campino come quello dell’Acquacalda  al limite potrebbe essere  sufficiente e il vecchio Rastrello , che dico “ MONTE PASCHI ARENA “ diventerebbe appetitoso per molti progetti !!!!!

Non possiamo e non dobbiamo permettere che si distrugga la Storia Bianconera. Chi farà e si renderà responsabile del danno alla Robur dovrà renderne conto alla città.

In questo Vi prego leggere la comunicazione degli ultras Ascolani e agire anche noi di conseguenza. Diamo tempo fino a mercoledì a chi di dovere e se non saranno risolti i problemi da giovedì agiamo di conseguenza con manifestazioni civili ma decise .

So già che non pubblicherete il mio articolo ,come del resto il precedente. Troppo antisistema , ma per me lo sport viene prima di un sistema politico sempre più marcio e sempre meno credibile.

Scusate lo sfogo, ma la mia rabbia è condivisa da moltissimi altri che forse subiscono senza alcuna ribellione.

Nello Del Dottore