Di Mambro: Si chiude per me una bella ed emozionante parentesi, auguro un grosso in bocca al lupo al Siena

Si chiude per me una bella ed emozionante parentesi: ho trascorso 15 anni nella realtà bianconera, raccogliendo molte soddisfazioni dal punto di vista professionale e allacciando molti rapporti umani, che vanno oltre il rettangolo di gioco. Tra i vari ricordi, che rimarranno per me indelebili, ci sono la prima panchina in serie A in una trasferta a San Siro, e la vittoria del campionato di serie D. Ringrazio di cuore tutti i collaboratori che mi hanno affiancato in questi anni, con una menzione particolare per i fisioterapisti Jacopo Bigliazzi e Leonardo Cavaliere, che hanno deciso di seguirmi nella fine del mio rapporto con la società. Auguro un grosso in bocca al lupo al Siena, con la speranza di un pronto ritorno nelle categorie che questa piazza merita.

Fonte: FOL