Di Livio: “Conte ha trasmesso una mentalità vincente al Siena”

Il Siena ha ottenuto il punto che mancava alla serie A e festeggia la promozione dopo un solo anno di B. Un´annata bella, la squadra di Conte non ha mai avuto grandi problemi anche se a volte, in città, c´é stato un po´ di malcontento nei confronti del tecnico bianconero. La gara con il Torino ha certificato un qualcosa che già si sapeva da tempo ovvero che il Siena era una corazzata, insieme all´Atalanta la squadra da battere. Calcionews24.com ha parlato di questa promozione insieme all´ex calciatore Angelo Di Livio (uno dei compagni storici di Conte alla Juve) che ha rilasciato queste dichiarazioni: "Sapevamo che il Siena era una squadra costruita per vincere, peró una cosa é la campagna acquisti, un´altra invece é il saper dimostrare sul campo quanto vale il gruppo. Conte ha trasmesso una mentalità vincente alla squadra e non é un caso, aveva ottenuto una bella promozione a Bari e ha ripetuto il tutto a Siena. Complimenti alla squadra, un gruppo molto forte e sono molto contento per Antonio, si merita questo traguardo dopo un lavoro in cui lui ha dato anima e corpo fin dall´inizio. Le prospettive del Siena in serie A? Sono prospettive importanti, la società é voluta tornare subito in A e non rimarrà solo per un anno, si vede che c´é una programmazione importante, insomma il Siena non sarà di passaggio, ma cercherà di costruire un ciclo vincente come aveva fatto durante la sua prima a ventura in serie A".

Fonte: calcionews24.com