Tosoni Auto

News

15/11/19 12:52 | Alla ricerca dei punti perduti in casa

L’obiettivo di domenica prossima sarà quello di andare a prendere quei punti persi con il Gozzano. Dopo la partita con i rossoblù, che tanti malumori ha acceso nella tifoseria, il Siena sarà chiamato al riscatto, non tanto in termini di impegno, quanto di risultato. Dal Canto, da bravo e attento tecnico, sa che dovrà intervenire soprattutto sul settore avanzato che ha mostrato difficoltà nel trovare la porta.

Ad oggi, solo Cesarini è riuscito ha dare un contributo importante in termini di goal, troppo poco per alimentare le ambizioni. La sorpresa potrebbe essere D’Auria, un attaccante atipico, che a suon di prestazioni e reti sta chiedendo strada. Il suo impiego fin dall’inizio con la Giana Erminio non è da escludere, ma è ovvio che l’allenatore dovrà ridisegnare la squadra dalla cintola in su. Rimane comunque un mistero sul perché questa squadra, quando gioca in casa, non riesca ad esprimersi secondo le proprie possibilità, così come accade in trasferta. Otto partite in casa, quattro sconfitte, una vittoria e tre pareggi, non sono più da addebitare al caso e in questo dovranno essere bravi Dal Canto e il suo staff a trovare i giusti rimedi.

Tutto è ancora aperto e continuiamo ad essere fiduciosi sulle potenzialità di questa Robur, ma se si vuole creare quel clima di fiducia che giustamente la presidente invoca, l’unico modo è quello di lasciarsi velocemente alle spalle errori, titubanze e quant’altro. Con la Giana il Siena dovrà cercare la vittoria, non sarà facile e nemmeno scontato, ma siamo certi che i ragazzi in campo e i tifosi che li seguiranno, daranno il massimo per raggiungere l’obiettivo. Non è una partita da dentro o fuori, ma sicuramente un banc di prova molto importante. (NN)

Fonte: FOL