News

14/10/19 10:44 | Le pagelle di Siena-Arezzo a cura di Federico Castellani

CONFENTE 6

Poco impegnato non può nulla sul tocco ravvicinato del goal aretino

MIGLIORELLI 6

Luci e ombre. Qualche bella progressione ma molto impreciso e raramente offre affondi e relativi suggerimenti in area.

BARONI 6

Ho notato che si sgancia in avanti e fa bene. Nel goal rimane imbambolato come tutta la difesa

D’AMBROSIO 6

Sinceramente stasera un po' meno presente. Qualche errore di troppo e soprattutto poco reattivo a guidare il reparto. Si offre spesso in aggiunta al centrocampo ma quando deve imbastire le azioni è lentissimo

BUSCHIAZZO  6

Attento in generale. Dormita colossale sulla punizione come tutto il reparto del resto.

ARRIGONI 6

Meno incisivo del solito cuce e ricuce ma rallenta notevolmente l’azione .

OUKKADA 6,5

E’ fra i pochi che prova ad accelerare la giocata e la profondità. Con alterni risultati. 

GERLI 6

Non fra le migliori prestazioni. Abbastanza compassato non riesce mai ad ingranare la quinta per movimentare l’azione e resta impaniato in un gioco di passaggi a volte stucchevole

SERROTTI 7

Secondo me il migliore. Per intensità, gioco di prima, precisione. Certo alla fine era sfinito ed ha sbagliato qualche appoggio ma per buona parte della gara è l’unico che verticalizza e cerca soluzioni con velocità di pensiero e azione.

CESARINI 6,5

Avrebbe fatto anche l’ennesimo goal. Da rivedere bene la posizione che lo fa annullare. Del resto battaglia ma stasera era troppo solo .

GUIDONE 6,5

Bel goal. Finalmente su una palla interessante a dovere fa valere la sua stazza e le sue caratteristiche. 

POLIDORI  6

Difficile dare una valutazione alla sua prestazione. Sicuramente di palloni ne arrivano pochi…anzi nessuno. Qualche sponda e poco più. Volenteroso certo, però non riesce nemmeno a crearsele le opportunità. Ed è questo il suo limite in questa squadra che lo aiuta pochissimo sinceramente.

D 'AURIA 6,5

Entra con il piglio giusto e dà un paio di cross fatti a dovere dal quali scaturiscono due goal. Uno di questi sarà il pareggio.

ORTOLINI sv. 

SETOLA sv

COSA VA

Per come poteva andare vediamo il bicchiere mezzo pieno. Un altro pareggio casalingo e vittoria ancora rimandata. E va bè…….e poi è venuto in una partita e contro un avversario particolare. Mi è piaciuto il realismo dell’allenatore che, schierando tutte le bocche di fuoco, ha cercato di rimettere a  posto una situazione complicata. Con successo. Segno di caparbietà e coraggio.

COSA NON VA

Partita in cui sono riemersi vecchi problemi. Lentezza , troppi giri palla con poca velocità negli scambi, e anche poca intensità. Anzi a tratti quasi cali di tensione. 

Fonte: FOL