Derby Grosseto-Siena, pesanti condanne

Si è svolto il processo per gli incidenti nel derby di due anni fa tra Grosseto e Siena. Mano pesante del giudice per i denunciati tutti tifosi del Grosseto.

Per S. S. di 19 anni, la pena è stata di 4 mesi e 900 euro di multa perché durante la gara aveva acceso e lanciato alcuni fumogeni dagli spalti sulla pista di atletica dello Zecchini.

Più pesanti le pene per gli altri due tifosi del Grosseto, P.B. di 24 anni e M.D. di 21, che pur colpiti da Daspo (di 2 anni il primo, di 4 il secondo), alle 17 di quel pomeriggio,  appena finito il derby, si erano ritrovati con altri tifosi nel piazzale dello stadio per attendere il passaggio dei tifosi senesi violando così il divieto di accesso ai luoghi interessati da manifestazioni sportive. P.B e M.D hanno patteggiato 8 mesi di reclusione e il pagamento di 6.667 euro di ammenda a testa. Il giudice ha disposto la sospensione condizionale della pena e la non menzione, disponendo nuovi Daspo: di 2 anni a S. S., di 4 a P.B e M.D.

Fonte: Fedelissimo online