De Petrillo: “Volevamo fare questa partita”. Boni: “Usciamo a testa alta”.

Queste le dichiarazioni del mister del Prato Alessio De Petrillo:

“È stata una partita tattica, abbiamo tenuto una linea d’aggressione più bassa. Piredda ci ha messo difficoltà a sinistra, poi con le indicazioni lo abbiamo assorbito. È la partita che volevamo fare, difendersi per ripartire. Abbiamo avuto anche opportunità per far male. Se ci credevamo un po’di più portavamo a casa l’intera posta”.

Tra gli ospiti a parlato pure il giovane difensore Filippo Boni (Foto: gonews.it):

“Siamo soddisfatti di questo pareggio, che arriva dopo due giornate con buone prestazioni ma zero punti. Abbiamo impostato la gara per chiuderci e poi ripartire e abbiamo avuto occasione di segnare. Siamo stati compatti, organizzati, usciamo a testa alta. Yamga lo conoscevo l’anno scorso, io ero nel Hellas e ci siamo sfidati nel derby. Piredda si sa muovere bene tra le linee, ma grazie al mister ci siamo sistemati nel secondo tempo. Il Siena è una grande squadra che lotterà per alte posizioni, il nostro obiettivo è far più punti possibili e divertirci. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: Fedelissimo Online