De Mossi: “Attendiamo di conoscere programmi e progetti della nuova società”

In una nota emessa dall’ufficio stampa del Comune di Siena, il sindaco Luigi De Mossi ha commentato il recente passaggio di proprietà che ha visto protagonista la Robur: “Il Comune di Siena agisce a favore della comunità, azione che in questo caso si declina con riuscire a garantire la continuità della società e il rispetto degli impegni presi a livello sportivo e infrastrutturale. Attendiamo di incontrare di persona – prosegue il sindaco – i nuovi proprietari delle società, come amministrazione vogliamo tutelare la Robur come patrimonio della collettività, nel rispetto delle competenze e delle norme di legge: per questo è nostra intenzione conoscere programmi e progetti della nuova società, consapevoli dello sforzo economico che è stato fatto per rilevare le quote della stessa. Il Comune, come sempre, farà la sua parte”.

Fonte: Fol – Foto: Siena News