DAMIANO UMILIATI, LA VOCE DELLA CORRENTE BIANCONERA


Il dispiacere è tanto, in questo momento: Portanova era il giocatore che non avrei mai voluto perdere – commenta Damiano Umiliati, Corrente Bianconera -. Ma nel merito non va di entrare: lui ha fatto le sue scelte, la società le proprie. Credo che a noi tifosi, adesso, spetti soltanto il compito di incitare la squadra. Portanova è stato un grande giocatore, ma per il bene della Robur dobbiamo guardare avanti”. “Anzi – aggiunge Umiliati -, dobbiamo stare ancora più vicini ai ragazzi, soprattutto a chi è appena arrivato o a chi dovrà gestire la situazione dal campo. Spero che chi vestirà la maglia titolare abbia imparato da Portanova, anche se con lui accanto era tutto più facile. Mi auguro che il campo ripaghi le scelte fatte”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line