DALLA ZONA MISTA: LARRONDO E PRATALI

 Marcelo Larrondo: “Sono molto contento per questa importante vittoria. Mi sento di ringraziare i tifosi: è sempre una grande emozione sentire il loro sostegno. Ho sempre cercato di dare tutto quello che avevo e anche oggi l’ho fatto. Ho voglia di salvarmi, per questo corro su ogni palla, non mollo mai e do il massimo. Ci crediamo ancora, sicuramente”.

Francesco Pratali: “Purtroppo domenica non ci sarò perché squalificato: ho dovuto commettere fallo, in questa sfida da vincere a tutti i costi. Ci abbiamo messo un tempo per capire i movimenti del Bari che sono ben schematizzati. Il mister ci ha dato poi i consigli giusti e siamo stati protagonisti di un grande secondo tempo. Inizialmente, in difesa, ci hanno messo in difficoltà Alvarez e Barreto, nella ripresa ci siamo mossi meglio come reparto. Per salvarci dobbiamo vincere almeno quattro partite: è durissima, ma nel calcio non è mai detto”. (a.go.)

Fonte: Are-Fedelissimo on line