DALLA ZONA MISTA: I DIRIGENTI

 

Valentina Mezzaroma: "Purtroppo è finita così, ma noi faremo di tutto per tornare subito in serie A. Il nuovo allenatore? La decisione verrà presa prestissimo, mio fratello e il dottor Perinetti stanno lavorando tantissimo proprio per questo. Faccio comunque i miei complimenti a Malesani, che ha fatto di tutto per la salvezza. A lui va naturalmente tutto il nostro affetto. Maccarone? Spero vivamente che rimanga. Certe decisioni si prendono sempre in due, ma la mia speranza è che rimanga con noi".

Massimo Moratti
: "L’Inter mi ha fatto proprio un bel regalo. Siamo orgogliosi di questo successo, la squadra, dirigenti proprio come i nostri tifosi. E’ stata dura, ho avuto anche un po’ paura, ma ce l’abbiamo fatta. Ora la massima concentrazione per la finale di Champions, dopo risolveremo anche la questione Mourinho. Il Siena? Mi auguro che torni subito in A, altrimenti come facciamo noi a vincere gli scudetti?".

Marco Tronchetti Provera: "Abbiamo sofferto fino alla fine, ma la squadra c’era. Il Siena ha fatto la sua partita, onore ai bianconeri, onore alla Roma, gloria all’Inter".

Ernesto Paolillo: "Se Mourinho non ha parlato fino a ora è perché era concentrato al massimo. Gli vanno riconosciuti grandi meriti per questo successo. Il Siena ci ha reso la vita difficile, ma la vittoria è ancora più bella, strameritata sul campo. Merito anche alla Roma per aver reso vivo il campionato". (a.go.)

Fonte: Are-Fedelissimo on line