Dal Tardini: Parolo e Marchionni

Marco Parolo: “Nel primo tempo siamo scesi in campo troppo passivi, sembrava quasi di rivedere il Parma visto contro il Pescara. La partita è andata avanti a ritmi lenti, senza che le due squadre abbiano alzato i toni. Peccato, perché fossimo stati più aggressivi, il gol sarebbe arrivato. Abbiamo avuto anche qualche occasione, ma gli episodi non ci hanno favorito. Meglio nella ripresa. A volte il risultato è solo una questione di centimetri. Un vero peccato: per me questi sono due punti persi e non un punto guadagnato”.

Marco Marchionni: “Dopo il ko con il Pescara ci tenevamo a fare bene, a conquistare i tre punti, ma la palla non è voluta entrare, eppure abbiamo avuto anche occasioni sfruttabili. E' comunque importante non avere perso. Di partite così ne ho giocate tante in carriera, e tante volte ho finito col perderle. Contro una squadra che si difendeva in dieci è stato difficilissimo trovare spazi, ci abbiamo provato anche dalla distanza ma non c'è stato niente da fare”. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line