DAL PIOLA: ROBERTO VITIELLO

 

Roberto Vitiello: “Peccato non essere riusciti a conquistare i tre punti e anticipare la festa. Avevamo davanti una grande squadra, che merita la classifica che ha. Dopo il vantaggio abbiamo sofferto un po’ la loro veemenza. Giocare all’ora di pranzo su un campo a cui non eravamo abituati non è stato facile: rispetto a un terreno in erba la palla gira più veloce. Il fatto che sia bagnato la fa schizzare ed è più difficile indirizzare l’azione. Noi abbiamo comunque fatto la nostra gara, abbiamo creato. L’importante ora è fare risultato sabato e ce la metteremo tutta: vogliamo festeggiare. No, ancora non è fatta, manca poco, ma è fatta solo quando lo dice la matematica. Il duello sugli esterni? Loro spesso sono riusciti ad andare al cross con velocità, ma anche noi sulle fasce siamo stati pericolosi. Sia il Siena che il Novara hanno in rosa giocatori importanti. Peccato che il loro gol sia arrivato su calcio piazzato, potevamo evitarlo, ma alla fine va bene così”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line