Dal Piola: Giuseppe Sannino

Giuseppe Sannino: “Ho visto un Siena bello a metà: giocavamo contro una squadra reduce da due sconfitte. Nel secondo tempo siamo andati in pressione in mezzo al campo e abbiamo faticato. Ma non vivo di fantasie e quello che poteva essere non mi interessa, il Siena ha meritato questo risultato. Gonzalez? Pablo ha fatto la sua partita, probabilmente ha pagato un po' il ritorno su un campo che lo ha visto grande protagonista: sono uomini e a volte è difficile pur volendolo, rimanere freddi in certe gare. La scelta Terzi? Ho pensato che in campo c'erano troppi ragazzi che non giocavano da tempo, mi serviva un uomo che desse maggiore sicurezza. Nella vita d'altra parte, è giusto provare. La sua squalifica? Ho tanti centrali in rosa, compreso Angella che stasera è rimasto a casa: i ragazzi, tra sé, hanno un buon feeling e sanno che tutti troveranno il proprio spazio. Tornerà Rossettini, poi giocherà uno tra Pesoli e Contini. Almeno al momento: vediamo in questi tre giorni come andranno gli allenamenti. Alla fine sono soddisfatto, non ho recriminazioni, con i se e con i ma si va da poche parti. Rimane il fatto che i tre punti erano alla nostra portata. Sono soddisfatto del punto e del gruppo che si sta creando: ognuno fa la sua parte e ognuno gioca da Siena”. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line-Are-Sky