Dal Piola di Novara: Crescenzi e Schiavone

CRESCENZI Un calcio piazzato, era l'ultimo e dovevamo difendere meglio perché perdere così dispiace tantissimo. Abbiamo fatto un buon secondo tempo dove senza grandi occasioni stavamo meglio di loro. Però contano gli episodi: abbiamo preso gol in contropiede e su corner alla fine. Dobbiamo migliorare e rifarci. Oggi eravamo scritti bene, poi siamo calati. Dopo il gol abbiamo cercato di rifarci, avevamo pareggiato e poi invece sappiamo come è andata a finire. Pensiamo a fare meglio domenica. Personalmente sono contento di giocare, sono giovane e cercherò di meritarmi il posto. Il mercato? Io penso al campo e a fare il mio dovere. A queste cose penserà la società.

SCHIAVONE dovevamo portare a casa il pari. Siamo stati bravi a pareggiare, ma non a portare a casa il punto e proseguire la striscia positiva. Ora pensiamo al Bari, un'altra gara importante. Io sar&ottave; in nazionale e non mi potrò allenare con la squadra, ma spero che domenica faremo bene. (Lu.Ca)

Fonte: Fedelissimo Online