Dal Franchi: Mister Sannino

Sono contento per la gente che era allo stadio stasera con questo freddo e per i ragazzi che se la sono meritata, facendo una partita concentrata e sapendo soffrire. Nell’ultimo quarto d’ora ci siamo sì abbassati, ma anche per la gran qualità della Roma. Anche stasera credo che sia un risultato inaspettato e non so in quanti lo avrebbero pronosticato. Noi prepariamo le partite sapendo come si muove l’avversario, a volte ci riusciamo e altre meno. Ma quello di cui sono ancor più soddisfatto è che durante la settimana vedo che i ragazzi sono concentrati, danno tutti al massimo e non posso che fare un grandissimo complimento a tutti e 30. Sento parlare dell’episodio con Mannini, ma lui è un ragazzo straordinario e stasera era a gioire con noi. Ricordiamoci che noi abbiamo bisogno di tutti, a Lecce ci saranno altri interpreti, con il Catania ancora altri e così via. Se vogliamo fare bene in campo dobbiamo correre il doppio degli avversari e quindi bisogna recuperare al meglio la condizione. Adesso prima di pensare a Lecce godiamoci questa vittoria e poi da mercoledì ci concentreremo sulla prossima gara. Voglio che adesso questi ragazzi facciano sfogare la loro gioia per questa gran settimana per poi ripartire al massimo e con il giusto spirito in vista di Lecce. (Luca Casamonti – Foto Nicnat)

Fonte: Fedelissimo Online