Dal Franchi: mister Beretta

Così il tecnico bianconero dopo la vittoria sul Latina: “Siamo contenti per i tre punti e per il gol di un ragazzo del un nostro settore giovanile. Guardando la squadra che ha giocato oggi erano presenti tre ragazzi giovani di proprietà del Siena (Rosseti, Giannetti, Spinazzola) e altri in panchina. E tutto ciò non può che far bene al club. Dico però che lavorare con i giovani necessita di tempo: vanno saputi aspettare, gestiti al meglio e messi dentro al momento giusto.  E per noi ciò è possibili: i ragazzi hanno voglia di miglioraree anche gli altri più esperti li aiutano molto. E sono convinto che tutto ciò giovi e non poco  allo spirito di squadra, che oggi ci ha permesso di portar e a casa un vittoria complicata anche visti tutti i problemi avuti in settimana (Rosina agli adduttori e altre piccolezze). Giannetti? Ha avuto un problema all’adduttore e si vedeva che non stava bene Speriamo che si sia fermato in tempo e non ci sia niente  di preoccupante: lunedì ci saranno gli accertamenti e ne sapremo di più. Spinazzola? È andato a sprazzi: l'azione del gol è partita da lui, mentre in altre situazioni non mi è sembrato troppo convinto. Ha qualità importanti e anche il fatto che oggi l’ho scelto come primo cambio è sintomo di fiducia. Ma ripeto, sono ragazzi, e va dosato carezze e tirate d'orecchi. Per il resto, dietro siamo stati molto attenti, la difesa ha fatto bene e Lamanna non è quasi mai dovuto intervenire. Ha fatto benissimo Milos, così come i centrocampisti che hanno fatto il loro dovere in pieno, sia quelli che sono partiti titolarti che chi è entrato dopo. Ardemagni? E un gran giocatore, ma adesso penso solamente a sistemare i miei per finire bene. Mercato? Mi auguro che alla fine restino tutti (al di là di chi decidesse di sua volontà di andarsene) perché c'è grande armonia e lavoriamo bene. In tanti hanno giocato, hanno avuto modo di mettersi in mostra e avranno altre occasioni. Poi starà alla società valutare il tutto, sopratutto dal punto di vista economico. Il Padova? Ha gente di qualità come Rocchi, Vantaggiato,Iori o Pasquato. Sarà una gara complicata: dovremmo preprarci bene e recuperare le forze in questi giorni.  (Luca Casamonti)

Fonte: Fedelissimo Online