Dal Franchi: mister Beretta

Mister Beretta ha parlato nel dopo gara di Siena-Pescara. Queste le sue parole:

"Parliamo di una prestazione brutta, a livello globale, che purtroppo ogni tanto capita anche se non dovrebbe, Purtroppo oggi è stata una giornata negativa per tutti e difficile da spiegare: nei gol non siamo stati attenti e non abbiamo fatto quello che dovevamo. Adesso archiviamo subito questa gara e pensiamo a ripartire. Anche se ad onor del vero è la prima partita che sbagliamo. Le assenze? Oggi avevamo con noi due ragazzi della primavera e l'ideale sarebbe avere tutti a disposizione. Ma guardando la gara di oggi, abbiamo provato a cambiare schemi e giocatori, ma credo che alla fine oggi sarebbe andata comunque così. Anche perché sarebbe ingiusto dire che se ci fosse stato qualcuno di quelli che era fuori sarebbe andata diversamente. Adesso pensiamo a ripartire e far si che giornate come oggi non si ripetono. Più offensivi? Ripeto, oggi non credo sia un discorso tattico, di attacco a due, tre o quattro. Oggi, ripeto, è stata una giornata no, inspiegabile e dovremmo trovare i perché. Inoltre ci siamo trovati sul 2-0 e le difficoltà sono aumentate. Il problema di D'Agostino? Lo valuteremo nei prossimi giorni, così come Pulzetti. Però andiamo avanti, chiudiamo la giornata di oggi e ripartiamo". (lu.ca.)

Fonte: Fedelissimo Online