Dal Franchi: Giovanni Sartori

Oggi salvezza? Diciamo quasi, perchè manca ancora la matematica ma oggi è un sicuramente un gran passo in avanti. Abbiamo fatto una buona gara, ma forse vedendo la partita e il computo delle occasioni forse poteva starci anche il pari, anche se credo che il Chievo non abbia demeritato. Siamo contenti della vittoria, adesso facciamo altri due, tre punti per chiudere definitivamente.
Il gol? Era da annullare perché si è sentito nettamente il fischio prima. Personalmente ritengo che l’arbitro abbia fatto una gran gara e credo che la designazione sia stata azzeccata, con un internazionale chiamato a dirigere una gara dove la posta in palio era altissima.
Il Siena? Non ha un calendario  semplicissimo ma è una squadra viva: l’ho vista un po’ di volte nel girone di ritorno e se la può giocare. (Luca Casamonti)

Fonte: Fedelissimo Online