DAL DEL DUCA: DANIELE FAGGIANO

 

Daniele Faggiano: “Non è neanche facile parlare… Quegli ultimi venti minuti.. Poteva finire 2-6, 1-7, tante le occasioni che abbiamo creato. So che i tifosi sono arrabbiati, anche noi siamo dispiaciuti, perché a nessuno piace perdere e a tutti piace arrivare primi. Li ringrazio, per averci sempre seguito e averlo fatto anche oggi. Ma non dimentichiamo che solo la settimana scorsa abbiamo centrato la promozione e questa è la risposta a ogni domanda. Non creiamo allarmismi perché si rischia di cadere nel patetico. Ci sono ancora due partite da giocare e già da ora assicuro che il Siena non vuole mollare niente, ce la metteremo tutta. Il Varese, oltretutto, ci ha rovinato il Natale, dobbiamo rifarci. Lunedì vogliamo il bottino pieno. Con la squadra abbiamo già parlato e ci parleremo ancora. Però ripeto, non facciamo allarmismi, rimaniamo tutti concentrati sull’obiettivo”. (a.go.)

Fonte: Fedelissimo on line-Are