Dal Canto: “Ci poteva stare anche il pareggio. Mercato? Sappiamo dove intervenire”

A fine partita è intervenuto mister Dal Canto. Queste le sue dichiarazioni:

Partita – “Abbiamo fatto un buon primo tempo, dove siamo andati meritatamente in vantaggio. Dopo, però, la Juve si è messa molto offensiva, ha trovato il gol presto e la forza d’urto ha spostato l’inerzia della partita. Ci poteva pure stare il pareggio. Abbiamo trovato il guizzo per il 3-2, ma se finiva 2-2 ci poteva stare. Sono contento di aver vinto contro una squadra che tra un po’ farà cose pesanti perché ha grandi qualità”.

Juve B – “La squadra buona ce l’aveva pure l’anno scorso, ma era un contesto strano. Parliamo della Juve ma era la prima volta delle seconde squadre. La linea oggi è più precisa, se questi sono i risultati credo che abbiano fatto bene a iniziare questa strada, è un percorso di crescita pesante per i giovani”.

Mercato – “Lascio che se ne occupi la società, sappiamo dove possiamo fare qualcosina ma sono tranquillo. Abbiamo una buona squadra, quest’anno sulla carta c’è una squadra che potrebbe ammazzare il campionato, il Monza, e poi noi e altre 6-7 squadre che se la giocheranno per un piazzamento di prestigio nei playoff. Penso a Juventus, Arezzo, Carrarese, Pro Vercelli, Novara, Alessandria. Diventerà come sempre un campionato livellato”. (Giuseppe Ingrosso)

Fonte: FOL