Da martedì 21 si potrà fare la nuova tessera del tifoso

A partire da martedì 21, con orario 9:30-13:00 e 16:30-19:30 (dal lunedì al sabato mattina), Robur Siena si metterà a disposizione dei propri sostenitori, aprendo in Via dei Gazzani n. 12 un punto abilitato al rilascio della “Tessera del Tifoso”.

Questa “Tessera” è un vero e proprio documento di identità, il cui rilascio è imposto dalle leggi vigenti. La tessera darà ai tifosi della Robur la facoltà di abbonarsi per le partite interne dei bianconeri nel campionato di Lega Pro 2015-2016 e consentirà un’agevole partecipazione dei medesimi alle gare in trasferta.
Ciascun tifoso che intende chiedere il rilascio, dovrà presentarsi personalmente al Robur Point, essere in possesso di un documento di identità in corso di validità e dovrà pagare agli incaricati della procedura la cifra di 10€, comprendenti il corrispettivo dei diritti richiesti da LegaPro e le spese amministrative del rilascio.
La procedura di rilascio, che contempla l’accettazione di un codice etico nazionale, durerà dai 5 ai 10 minuti. Gli incaricati di Robur Siena allo scopo di non prolungare irragionevolmente l’attesa dei tifosi, rilasceranno all’entrata un numero di prenotazione che potrà lasciar presumere la durata dell’attesa stessa. La documentazione predisposta sarà poi trattata dalle Autorità preposte all’Ordine Pubblico e dalle Autorità di Lega Pro.
A completamento della procedura le tessere verranno recapitate nel giro di un paio di settimane alla Robur Siena che provvederà poi alla consegna ai tifosi presso lo stesso ufficio di Via dei Gazzani o presso la propria sede allo stadio Artemio Franchi. Robur Siena, come le altre società provenienti dalla Lega Dilettanti che si iscrivono per la prima volta al campionato di LegaPro, usufruirà di una deroga fino al 30 settembre, durante la quale, per l’acquisto dell’abbonamento o l’acquisto di tagliandi per le trasferte, farà fede la ricevuta rilasciata al momento della richiesta della “Tessera del Tifoso”. 

Fonte: Fedelissimo online