D’URBANO E SARACINI: RISULTATO ECCEZIONALE ANCHE PER NOI

 A parlare, oggi, anche i due preparatori atletici bianconeri Giorgio D’Urbano e Giovanni Saracini.
“Siamo stati protagonisti di una cavalcata trionfale – ha dichiarato il ‘prof’ -. e anche da un punto di vista atletico abbiamo raggiunto risultati eccezionali. Abbiamo deciso di alzare l’asticella e, anche grazie alla disponibilità dei ragazzi, siamo riusciti a far crescere la squadra a livelli esponenziali. Credo che ci siano poche di squadre, nell’intero panorama italiano che possano vantare la nostra condizione. Perinetti ha detto che ci conferma in toto? Le parole del direttore sono un grande attestato di stima, anche perché dette da un personaggio di spicco nell’ambiente calcistico. Sono sicuramente un grande riconoscimento. Comunque, come tutti, ancora non so niente, sono proprio l’ultimo a dover parlare. Sono un preparatore atletico della società del Siena e tale rimango”. Per Giovanni Saracini la riconquista della serie A è stata una doppia soddisfazione. “Sì – ha ammesso il bianconero -, perché da Toscano vedere il Siena nella massima serie è una grandissima soddisfazione. E’ stato un anno difficile, ma entusiasmante. Abbiamo portato avanti un ottimo lavoro: la squadra non ha avuto mai cali fisici durante il corso della stagione, grazie a una preparazione dura che i ragazzi hanno accettato”. “La figura del preparatore atletico – ha concluso Saracini -, è un po’ strana. Deve far allenare i calciatori, senza palla, agire anche sulla loro psicologia. I risultati che abbiamo raggiunto sono davvero grandi”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line