D’Ambrosio: Vogliamo vincere, io sono pronto

Al termine dell’amichevole di questo pomeriggio ha parlato Dario D’Ambrosio: il difensore, provato nell’inedita difesa a quattro a fianco di Portanova in questi giorni, spera che sia arrivato il suo momento. “Nell’ultima settimana ho riscontrato miglioramenti sia fisicamente che alla caviglia. Teoricamente sarei pronto, mi sto allenando al massimo come tutti i miei compagni, poi sta al mister fare le sue scelte. Siamo veramente un bel gruppo, stiamo bene insieme. L’incontro con il presidente Ponte? Ci siamo confrontati e la cosa che comunque è uscita è che c’è da parte di tutti la voglia di rivincita dopo il pareggio di sabato. Vogliamo i tre punti e conquistarli, come vuole Atzori, attraverso il gioco. Li abbiamo sempre voluti, poi per varie circostanze non siamo riusciti a conquistarli. E’ vero, in settimana abbiamo provato la difesa a quattro, con i centrali in copertura e i terzini che devono primeggiare nell’uno contro uno, potrebbe essere una soluzione. Alla fine gli schemi a livello difensivo e offensivo sono importanti per iniziare, ma negli ultimi metri è l’inventiva del singolo che fa la differenza. La Lucchese? Una buona squadra, ma noi guardiamo poco all’avversario, guardiamo a noi stessi; cosa che faremo anche al Porta Elisa. L’importante è dare il massimo sempre”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line
Ph: Filippo Tozzi