D’Ambrosio: Felice di far parte della famiglia Siena

Sembrava potesse partire, invece è rimasto. E ha sottoscritto con la Robur un contratto triennale, segno di reciproca fiducia e stima. Dario D’Ambrosio riparte dalla passata stagione per guardare al futuro. “Già l’anno scorso mi è dispiaciuto molto andarmene – ha spiegato -, ma ci sono stati quei problemi ben noti ed è andata così. Sono tornato con la voglia di dare il massimo per questi colori. D’estate ho avuto modo di conoscere la nuova proprietà e mi è piaciuta: sono contento adesso di far parte di questa famiglia. Il triennale deve essere un punto di partenza, non certo di arrivo”. Assente a Roma causa squalifica, D’Ambrosio pensa al Livorno. “Si tratta di un derby – ha affermato il difensore – quindi di una partita sentita e tesa. Dovremo dare il massimo per conquistare i tre punti. Siamo consapevoli della nostra forza: piano piano stiamo venendo fuori”. “Per quanto riguarda il ruolo – ha chiuso -, posso fare sia il difensore che il quinto. Sono a disposizione del mister, le scelte spettano a lui”. (Angela Gorellini)

Fonte: Fedelissimo on line