D’Agostino: “Siena e Mens Sana? Credo che ci sia stata la reale volontà di farle fallire”

Gaetano D’Agostino, oggi svincolato dopo la mancata iscrizione del Siena ha parlato a Fiorentina.it. Tra gli argomenti trattati anche la Robur e il suo futuro, in attesa di una chiamata. Ecco le sue parole:

«Mi dispiace molto per ciò che è successo al Siena. Mi dispiace per i miei ex compagni, per gli addetti ai lavori, per i tifosi. In fondo credo che il Siena e la Montepaschi siano due realtà che sono state fatte fallire. Che ci sia stata la reale volontà di farle fallire».

«Futuro? Sinceramente confido in Dio. Mi sto allenando e resto in attesa,  ma con serenità. Qualsiasi cosa mi venga proposta, sarà positiva».

Fonte: Fedelissimo Online