Cuneo-Entella si rigioca la partita

Errore tecnico dell’arbitro accertato, risultato annullato e partita da rigiocare. È il verdetto del Giudice sportivo, deliberato nella mattina di venerdì, in merito alla partita tra Cuneo e Virtus Entella. Il Giudice sportivo ha accolto il ricorso presentato dal club ligure in seguito all’errore del direttore di gara, il signor Perenzoni di Rovereto, che nel corso del match disputato mercoledì (con risultato finale 1-1) ha ammonito due volte (al 61’ e al 91’) il centrocampista del Cuneo, Paolini, ma non lo ha espulso.

Fonte: FOL