Crisi Arezzo: Gravina: “Non possiamo falsare un campionato”

Il presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina, sul Corriere d'Arezzo ha lanciato un messaggio per la sopravvivenza del club aretino: "I ragazzi devono scendere in campo. Non possiamo falsare un campionato. Il nostro obiettivo, per quanto possibile, è quello di risolvere la situazione per fare in modo che domenica si svolga regolarmente la partita. E non solo domenica, ma anche le altre partite. Per escutere la fideiussione ci vorrà circa un mese e mezzo. Nel frattempo vedremo di dare una mano all'Arezzo. La Lega non può tirare fuori i soldi ma vedremo se la società amaranto vanta dei crediti per dar loro soldi".

Fonte: Fol