Corriere di Siena: Clamoroso, Portanova va al Bologna.

Daniele Portanova lascia la Robur. La città intera in questi giorni ha ovviamente la testa alla sua grande festa del Palio, ma questa notizia non lascia certo indifferenti e anzi scuote tutto l’ambiente calcistico bianconero. Il gladiatorio difensore centrale del Siena va a Bologna, in una squadra che sarà certamente una delle dirette rivali della compagine allenata da mister Giampaolo nella lotta per non retrocedere. Questa notizia fa ancora più male perché arriva improvvisa, senza segnali che lasciassero intravedere la possibilità che Portanova potesse lasciare la città del Palio. Invece il giocatore che qui ormai era come a casa, il giocatore che era un vero e proprio idolo dei tifosi se ne va. A Siena invece, nell’operazione realizzata con il Bologna, arriverà il centrale difensivo Terzi, buona promessa del calcio italiano ma anche giocatore che dopo un buon campionato di B non è riuscito lo scorso anno a ripetersi a livelli accettabili nella massima serie. I motivi di questa operazione non vanno ricercati così lontano e sono esclusivamente di natura economica. La Robur, infatti, aveva nel proprio bilancio un monte ingaggi troppo alto e qualcuno doveva partire. La scelta è ricaduta sul centrale difensivo per la sua età di 31 anni e per il contratto piuttosto alto secondo quelli che sono gli standard della società di via della Sapienza. Terzi arriverà a Siena per cinque anni con un contratto molto meno oneroso rispetto a quello di Portanova. Il Bologna però non metterà mano al portafogli dato che le due società si sono accordate per uno scambio alla pari. C’è da dire ovviamente che la società emiliana vedrà alzarsi il proprio monte stipendi. Terzi è un difensore centrale e come tale sarà utilizzato da mister Giampaolo. Sarà lui adesso a comporre la coppia in mezzo con il portoghese Brandao? Ricordiamoci però che la Robur può contare anche su Rossettini e su Ficagna, giocatori abbastanza affidabili anche se ovviamente non forti ed esperti come Portanova. A giorni adesso è atteso il nome del nuovo terzino destro bianconero
Gennaro Groppa